Acqua a Palermo, da pozzi e sorgenti prelievo ancora insufficiente per aumento pressione idrica

Causa peggioramento qualità acqua in tutti invasi, pericolosa per la salute, ieri era stato diffuso il comunicato da parte di Amap e Protezione Civile che sarebbe stata ridotta ulteriormente pressione idrica in città. Garantiti solo servizi essenziali (ospedali, scuole, caserme, ecc). Almeno per 12/24 salvo ulteriore peggioramento

Di questa mattina l’avviso che l’acqua è in corso svasamento di fango dai fondali del Poma. Da pozzi e sorgenti prelievo di 1.500 lt/s non sufficiente per aumento pressione. Potabilizzazione riprenderà domani. Pressione sarà insufficiente fino a giovedì notte o venerdì mattina. Preallertate scuole per possibile chiusura domani.


Widget not in any sidebars