Meno acqua a Palermo. Prossima ulteriore riduzione idrica in città

Molte zone della città di Palermo avranno una interruzione dell’erogazione nelle prossime ore e per non meno di 12/24 ore

L’Amap comunica che a causa del peggioramento della qualità dell’acqua dell’invaso Rosamaria, dove la torbidità ha raggiunto quota 100.000 NTU (la potabilità si ha a 5 NTU, e l’ingresso nei potabilizzatori è possibile con valori inferiori a 25.000) i tecnici dell’AMAP stanno interrompendo l’approvvigionamento idrico da quell’invaso, dopo aver interrotto quello dal Poma e dallo Jato.
Al fine di garantire i rifornimenti di emergenza previsti dalla legge per scuole, ospedali e caserme sarà quindi necessario una ulteriore riduzione di pressione alla rete generale.
“A questo punto – dichiara l’amministratrice unica dell’AMAP, Maria Prestigiacomo – Sarà purtroppo certo che molte zone della città avranno una interruzione dell’erogazione nelle prossime ore e per non meno di 12/24 ore.”
Il sindaco ha chiesto ad AMAP, i cui tecnici stanno comunque monitorando costantemente la situazione, di “effettuare verifiche costanti sulla qualità dell’acqua in modo da poter riattivare quanto prima il prelievo da tutti gli invasi in condizioni di sicurezza per la salute dei cittadini.”

Arafet, cittadino italiano di origine tunisina morto ad Empoli

Arafet. Usb su morte del trentenne di origine tunisina durante un controllo di Polizia a Empoli

Arafet Arfaoui è morto d’infarto dopo essere stato fermato dalla Polizia, intervenuta in seguito all’alterco per un biglietto da 20 euro ritenuto falso con il proprietario di un money transfer, dove si era recato per inviare dei soldi alla sua ...
Leggi Tutto
Muos Niscemi

Cangemi, PCI: la lotta contro il MUOS continua

CGA dice sì al Muos. Dichiarazione di Luca Cangemi, segreteria nazionale del Partito Comunista Italiano La sentenza del Consiglio di Giustizia Amministrativa, che conferma l’autorizzazione a installare nel territorio di Niscemi la macchina di guerra e devastazione ambientale chiamata MUOS, non ...
Leggi Tutto
Parlami di musica...e non andare via, di Valentina Frinchi

Nuova edizione del libro “Parlami di musica…e non andare via”, dal Rock progressive al Jazz di Valentina Frinchi

È palermitana, classe '71, Valentina Frinchi, la "Signora degli eventi" che nel 2016 ha pubblicato il suo primo lavoro come scrittrice con la passione per la musica nel Dna. "Parlami di musica... e non andare via" - dal Rock progressive ...
Leggi Tutto
Fabio Citrano suca a Salvini

Fabio Citrano e il suca a Matteo Salvini, il fascicolo al consiglio di disciplina dell’Ordine dei giornalisti

Caso Citrano-Salvini al consiglio di disciplina, l'Odg Sicilia: maggiore continenza sui social Il Consiglio dell'Ordine dei giornalisti di Sicilia, riunito oggi a Palermo, ha deliberato l'invio al Consiglio di disciplina territoriale del fascicolo relativo al caso del collega Fabio Citrano ...
Leggi Tutto