Erice, all’Istituto Florio incontro con Marco Rizzo, co-autore di “Salvezza”, opera di graphic journalism

“Salvezza”, opera di graphic journalism di Marco Rizzo e Lelio Bonaccorso, raccoglie attraverso l’arte del fumetto la testimonianza vissuta dai due autori a bordo della nave Aquarius

Il 9 e il 10 novembre si svolgerà presso l’Istituto Alberghiero “Florio” di Erice, in collaborazione con la libreria Galli, un nuovo Incontro con l’Autore, che avrà come protagonista Marco Rizzo, autore assieme a Lelio Bonaccorso di “Salvezza”, opera di graphic journalism, che raccoglie attraverso l’arte del fumetto, la testimonianza vissuta dai due autori a bordo della nave Aquarius, finita negli ultimi tempi alla ribalta della cronaca. Una storia che denuncia il tormentato viaggio di chi ha percorso il deserto in cerca di una vita migliore, cogliendone le emozioni, le espressioni dei volti, i sorrisi di chi è andato in soccorso, e le sensazioni di chi ha raggiunto il traguardo. Un tema tanto attuale quanto complesso, doloroso e forse strumentalizzato, secondo le parole della preside, Pina Mandina , che lancia importanti spunti di riflessione e che di fronte alla peggiore strage del nostro tempo suona quasi da monito a restare umani. E certamente raccontare “l’accoglienza” vivendo le complesse situazioni in cui versano “i viaggiatori della speranza”, non può che far trovare la giusta chiave per declinare un argomento, mediaticamente spesso enunciato come esempio di business malato, dimenticando l’angoscia e i travagli di chi in quelle traversate vive la condizione di “numeri persi in una marea di calcoli sbagliati”.


Widget not in any sidebars