Fieracavalli Verona, Emilia Bignardelli terza nel Talent Young Riders

L’atleta palermitana invitata alla prova europea del Grande Slam, competizione mondiale con 2.500.000 euro di montepremi

Prestigioso risultato dell’amazzone palermitana Emilia Bignardelli che nelle gare individuali di Fieracavalli Verona ha conquistato il terzo posto assoluto nella competizione più alta riservata ai migliori dieci Young Riders italiani.
L’atleta, allenata a Catania da Ciro Carrabotta, in sella al suo fidato Sicily by Car Captain, ha messo al sicuro il risultato finale nella prima giornata di gare nella categoria a tempo, con un veloce percorso senza errori, che le ha assicurato il secondo posto. Nella giornata di sabato si è limitata a contenere l’assalto dei suoi agguerriti avversari nella gara a fasi consecutive dove ha chiuso con un solo errore all’ultimo ostacolo, chiudendo quindi la competizione al terzo posto.
Questo bel risultato, che la vede sul podio dopo il quarto posto nel Campionato Italiano Assoluto Amazzoni di Arezzo, le è valsa la chiamata del suo mentore sportivo Nelson Pessoa (ancora oggi il cavaliere più blasonato al mondo, che gli appassionati palermitani ricordano vincitore di due Coppe degli Assi), che l’ha nuovamente invitata a partecipare alla prova europea del Grande Slam che si svolgerà a Parigi dal 30 novembre al 2 dicembre.
Il Grande Slam, che è dotato di un montepremi di 2.500.000 di euro si snoda su tre appuntamenti: Parigi, Hong Kong e New York, e vede la partecipazione dei migliori trenta cavalieri ed amazzoni del mondo che si affrontano nella competizione cinque stella; mentre cinquanta giovani talenti, che vengono selezionati rigidamente, partecipano alle gare tre stelle.

Arafet, cittadino italiano di origine tunisina morto ad Empoli

Arafet. Usb su morte del trentenne di origine tunisina durante un controllo di Polizia a Empoli

Arafet Arfaoui è morto d’infarto dopo essere stato fermato dalla Polizia, intervenuta in seguito all’alterco per un biglietto da 20 euro ritenuto falso con il proprietario di un money transfer, dove si era recato per inviare dei soldi alla sua ...
Leggi Tutto
Muos Niscemi

Cangemi, PCI: la lotta contro il MUOS continua

CGA dice sì al Muos. Dichiarazione di Luca Cangemi, segreteria nazionale del Partito Comunista Italiano La sentenza del Consiglio di Giustizia Amministrativa, che conferma l’autorizzazione a installare nel territorio di Niscemi la macchina di guerra e devastazione ambientale chiamata MUOS, non ...
Leggi Tutto
Parlami di musica...e non andare via, di Valentina Frinchi

Nuova edizione del libro “Parlami di musica…e non andare via”, dal Rock progressive al Jazz di Valentina Frinchi

È palermitana, classe '71, Valentina Frinchi, la "Signora degli eventi" che nel 2016 ha pubblicato il suo primo lavoro come scrittrice con la passione per la musica nel Dna. "Parlami di musica... e non andare via" - dal Rock progressive ...
Leggi Tutto
Fabio Citrano suca a Salvini

Fabio Citrano e il suca a Matteo Salvini, il fascicolo al consiglio di disciplina dell’Ordine dei giornalisti

Caso Citrano-Salvini al consiglio di disciplina, l'Odg Sicilia: maggiore continenza sui social Il Consiglio dell'Ordine dei giornalisti di Sicilia, riunito oggi a Palermo, ha deliberato l'invio al Consiglio di disciplina territoriale del fascicolo relativo al caso del collega Fabio Citrano ...
Leggi Tutto