Riccardo Randisi a “Eventi in Jazz”, per rendere omaggio alla figura del Maestro Renato Sellani

Anche Riccardo Randisi sarà protagonista di un evento già dichiarato in questi ultimi giorni, senza precedenti in Italia.

Una rappresentazione caleidoscopica con alcuni dei più grandi pianisti italiani, riuniti per rendere omaggio alla figura del Maestro Renato Sellani.
Renato Sellani è stato un punto di riferimento per tutto il movimento pianistico italiano sin dalle sue esibizioni alla Bussola di Viareggio, dove venne soprannominato il pianista delle cantanti, in quanto gli si riconosceva una non comune capacità di accompagnare vocalist del calibro di Sarah Vaughan, Jula de Palma, Shirley Bunnie Foy e finanche la grande Mina.
Riccardo Randisi, figlio d’arte dell’indimenticato Enzo, per “Eventi in Jazz” sabato 3 novembre al Teatro Sociale di Busto Arsizio, insieme a Dado Moroni, Danilo Rea, Enrico Pieranunzi ed altri colleghi, accompagnati da Massimo Moriconi al contrabbasso, Massimo Manzi e Stefano Bagnoli alla batteria, ricostruiranno la carriera di Sellani, interpretando alcune delle più belle canzoni appartenenti al suo classico repertorio.
Riccardo Randisi, con questo primo appuntamento di respiro nazionale, si prepara cosi anche a celebrare l’uscita del suo prossimo album A Waltz For You; un lavoroedito dalla prestigiosa etichetta discografica AbeatRecords For Jazz e che si appresterà a presentare in una serie di prossimi concerti in Italia, partendo prestissimo dalla capitale.

Arafet, cittadino italiano di origine tunisina morto ad Empoli

Arafet. Usb su morte del trentenne di origine tunisina durante un controllo di Polizia a Empoli

Arafet Arfaoui è morto d’infarto dopo essere stato fermato dalla Polizia, intervenuta in seguito all’alterco per un biglietto da 20 euro ritenuto falso con il proprietario di un money transfer, dove si era recato per inviare dei soldi alla sua ...
Leggi Tutto
Muos Niscemi

Cangemi, PCI: la lotta contro il MUOS continua

CGA dice sì al Muos. Dichiarazione di Luca Cangemi, segreteria nazionale del Partito Comunista Italiano La sentenza del Consiglio di Giustizia Amministrativa, che conferma l’autorizzazione a installare nel territorio di Niscemi la macchina di guerra e devastazione ambientale chiamata MUOS, non ...
Leggi Tutto
Parlami di musica...e non andare via, di Valentina Frinchi

Nuova edizione del libro “Parlami di musica…e non andare via”, dal Rock progressive al Jazz di Valentina Frinchi

È palermitana, classe '71, Valentina Frinchi, la "Signora degli eventi" che nel 2016 ha pubblicato il suo primo lavoro come scrittrice con la passione per la musica nel Dna. "Parlami di musica... e non andare via" - dal Rock progressive ...
Leggi Tutto
Fabio Citrano suca a Salvini

Fabio Citrano e il suca a Matteo Salvini, il fascicolo al consiglio di disciplina dell’Ordine dei giornalisti

Caso Citrano-Salvini al consiglio di disciplina, l'Odg Sicilia: maggiore continenza sui social Il Consiglio dell'Ordine dei giornalisti di Sicilia, riunito oggi a Palermo, ha deliberato l'invio al Consiglio di disciplina territoriale del fascicolo relativo al caso del collega Fabio Citrano ...
Leggi Tutto