Musumeci contesta ad Orlando la responsabilità sull’emergenza rifiuti a Bellolampo. La Rap non interrompe la raccolta a Palermo

Per la Regione i ritardi per l’ampliamento della sesta vasca di Bellolampo sono attribuibili alla Rap, mentre Musumeci ha poteri commissariali solo sulla realizzazione della settima vasca.

In sostanza quindi dovrebbe essere Orlando ad ammettere un’ordinanza per continuare a scaricare rifiuti nella sesta vasca e non interrompere la raccolta urbana.
Ma questa botta-e-risposta tra Musumeci e Orlando non risolve i termini dell’emergenza. Anche se autorizzato l’ampliamento, la sesta vasca si riempirà di nuovo entro pochi mesi mentre la settima non potrà essere pronta prima della metà del 2019.

“Per stile, non sono aduso a polemizzare con i rappresentanti istituzionali”, ha dichiarato il presidente della Regione Siciliana Nello Musumeci, “ma, per favore, qualcuno spieghi al sindaco Orlando che le mie competenze commissariali per i rifiuti riguardano la settima vasca di Bellolampo, da realizzare. La sesta vasca, ormai colma, è di proprietà del Comune e quindi nella gestione della Rap. Essa riceve i rifiuti della Città di Palermo e dei Comuni del Palermitano. Pertanto, la competenza a evitare l’emergenza in atto è solo ed esclusivamente del sindaco del capoluogo, cui spetta il potere-dovere di emanare un’ordinanza che autorizzi, seppur per pochi giorni, l’utilizzo della medesima discarica”.

Intanto i servizi di raccolta dei rifiuti a Palermo proseguiranno senza interruzione. Lo ha concordato il sindaco Leoluca Orlando con l’amministratore unico della Rap Giuseppe Norata.
“La RAP non interromperà la raccolta – spiega Orlando – per evitare una situazione di crisi in città, mentre nelle prossime ore valuteremo quali ulteriori iniziative assumere su ciascuno dei diversi fronti e per ovviare ai ritardi di altre strutture per tutto quanto attiene le vasche di Bellolampo.”

Jose Marano

Made in Sicily, la tecnologia Blockchain un’incredibile opportunità

La deputata Ars Jose Marano, firmataria di una proposta di legge sulla tracciabilità agroalimentare attraverso la Blockchain, martedì 13 novembre a Milano all’evento organizzato da Davide Casaleggio B2B sul futuro digitale del business tra aziende: come la Blockchain rivoluzionerà il ...
Leggi Tutto
Il Golfo di Mondello, Palermo

A Genova il convegno nazionale Unicom sul marketing della destinazione

I Travel Marketing Days, in programma a Genova dal 22 al 25 novembre, con l’organizzazione di Studiowiki e la direzione scientifica di Roberta Milanosono, un evento che ha come tema principale il marketing del turismo, ogni anno declinato su differenti ...
Leggi Tutto
FullTimeSubito incontra ministro Villarosa

Comitato lavoratori postali: “Felici per crescita Poste Italiane. Fondamentali impegno, professionalità e sacrifici dei lavoratori”


Nato in Sicilia a giugno dopo che azienda e sindacati hanno sottoscritto un discusso accordo sulle politiche attive del lavoro, il comitato "#FullTimeSubito per i lavoratori postali" è diventato promotore di un grande movimento di protesta che sta iniziando a ...
Leggi Tutto
cantieri

Tutti i cantieri edili siciliani, domani si fermeranno in memoria delle vittime del maltempo nell’Isola

Morte per incuria, per il mancato rispetto delle regole e per la lentezza nella messa in sicurezza del territorio. Cgil, Cisl e Uil: “Far partire subito i cantieri per la prevenzione del rischio idrogeologico e quelli per le infrastrutture siciliane” ...
Leggi Tutto