Opposizione Comune di Palermo, Sabrina Figuccia: “Giulio Tantillo, campione delle larghe intese”

Sabrina Figuccia dice la sua su Giulio Tantillo e i rapporti tra maggioranza e opposizione in aula consiliare del Comune di Palermo

Tanti gli argomenti che tengono acceso, anzi infuocato, il dibattito a Palazzo delle Aquile. La proposta di deliberazione mandata dalla Giunta in Consiglio comunale per l’approvazione del rendiconto 2017 senza le controdeduzioni del ragioniere generale. Polemiche su questo tema suscitano ancora la telefonata che avrebbe fatto il sindaco al presidente del Collegio dei revisori che aveva espresso un parere negativo. Infine l’incontro avvenuto tra l’ex assessore di Orlando al Bilancio, Abbonato, ora alla Corte dei Conti, e i revisori del Comune.

“Giulio Tantillo con il sorriso a 32 denti insieme al sindaco Orlando nell’acchianata sul tram per il viaggio inaugurale, Giulio Tantillo che con la sua presenza assicura il numero legale per far votare la ZTL, Giulio Tantillo che vota Salvatore Orlando come presidente del Consiglio Comunale: tre indizi che fanno una prova, Giulio Tantillo è il campione delle larghe intese. Altro che fantasia, questa è la triste realtà”.

Lo afferma Sabrina Figuccia, consigliere comunale dell’Udc di Palermo, che prosegue: “Da almeno 6 anni a questa parte, l’opposizione dell’attuale vicepresidente dell’assemblea di Sala delle Lapidi – carica guarda caso arrivata subito dopo l’elezione a presidente di Orlando – non è mai apparsa veramente tale, ma il suo operato, almeno in Consiglio, è stato spesso caratterizzato da subdole manovre tra Forza Italia, di cui è pure capogruppo, e l’amministrazione Orlando.

E proprio quest’andazzo è stata una delle cause che mi hanno visto, sia pure con molta sofferenza, lasciare il partito di Berlusconi, probabilmente vittima inconsapevole di quello che succede a Palermo e in Sicilia, dove ormai il partito azzurro si è ridotto ai minimi termini, lontano anni luce dai fasti di un passato non troppo remoto”.

Ferrandelli in Sala delle Lapidi, Municipio di Palermo, Palazzo delle Aquile

+Europa, Ferrandelli riunisce delegazione siciliana: oltre 200 in partenza per il congresso nazionale a Milano

"Un Mezzogiorno orgoglioso delle proprie potenzialità, che da coda d’Europa può diventarne testa".  Partiranno dalla Sicilia in 203 per il Congresso fondativo di +Europa che si terrà a Milano dal 25 al 27 gennaio. A chiamare a raccolta gli iscritti ...
Leggi Tutto
Claudio Fava e Gaetano Armao

Giunta Musumeci propone prelievo dal fondo pensioni regionali, Armao: “Coperture tecniche provvisorie”. Fava: “I soldi dei lavoratori non sono bancomat”. Cisl: “Vigileremo”

 "Dopo aver attaccato i diritti sociali, il Governo Musumeci attacca i diritti dei lavoratori regionali". Lo ha dichiarato Claudio Fava con riferimento alla proposta fatta dal Governo per la  riduzione del fondo per l'anticipo del TFR. La possibilità di richiedere ...
Leggi Tutto
Danilo Toninelli

Infrastrutture e lavoro, Filca Cisl al ministro Toninelli: “Proseguire le opere già iniziate dalla Cmc”

La Filca Cisl chiede al ministro delle Infrastrutture, Danilo Toninelli, di convocare un tavolo tecnico sul futuro del cantiere Bolognetta - Lercara, avviato dalla Cmc. "Nei primi giorni di febbraio - affermano Filippo Ancona e Francesco Danese (Filca Cisl Palermo ...
Leggi Tutto
incursioni contemporanee,

Incursioni contemporanee, l’ultimo appuntamento è “Ardente”, di Loredana Longo

Ultimo appuntamento con la rassegna Incursioni contemporanee, curata da Sergio Troisi, con “Ardente”, di Loredana Longo, che si inaugurerà a Villa Zito, venerdì 25 gennaio alle 18.30. Realizzata in collaborazione con il Comune di Palermo, la Regione Sicilia e Visiva ...
Leggi Tutto