Ippoterapia. Un cavallo ed un pony della Polizia Municipale di Palermo due giorni a settimana presso l’Istituto dei Ciechi

La Polizia municipale per due giorni a settimana metterà a disposizione presso l’Istituto dei Ciechi, un cavallo ed un pony del Nucleo Ippomontato, per lo svolgimento di attività ludico/sportiva, rivolta a persone, ospiti dell’Istituto, con disturbi del neurosviluppo e deficit neurosensoriali.

L’iniziativa è stata resa possibile grazie ad un accordo che inizierà nei prossimi giorni, avrà la durata di un anno ed è rinnovabile, appena sottoscritto tra il Comune di Palermo, rappresentato dal comandante della Polizia municipale Gabriele Marchese, e l’Istituto dei Ciechi “Florio e Salamone” di Palermo, rappresentato dal presidente Antonio Giannettino.

Il pony  possiede un’intelligenza particolarmente reattiva ed è amato soprattutto dai bambini. Per le sue dimensioni e per il carattere docile è indicato nella cosidddetta “pet therapy”, la terapia tramite animali da affezione.  L’attività rientra tra le iniziative previste dal progetto “Sport & Benessere“, presentato dall’Istituto dei Ciechi al Dipartimento delle Pari opportunità della presidenza del Consiglio dei ministri, di concerto con l’Unione Italiana Ciechi e altre associazioni del territorio.

La partecipazione della Polizia municipale a questa iniziativa rappresenta, secondo il comandante Gabriele Marchese “l’espletamento di una funzione sociale che è parte integrante del ruolo del Corpo, per favorire la socializzazione di cittadini con disabilità, sostenendo allo stesso tempo attività terapeutiche per l’acquisizione e lo sviluppo di abilità psicomotorie.”

Il Nucleo ippomontato della Polizia municipale non è nuovo a simili iniziative di equitazione a scopo ludico-sociale. L’unità ha una dotazione di sei cavalli ed assicura pattugliamenti e controlli all’interno del Parco della Favorita (dove ha sede presso i locali siti all’interno della struttura equestre) e nelle ville e giardini cittadini, ed oltre agli impegni di rappresentanza svolge interventi programmati nelle scuole palermitane per promuovere la legalità e l’immagine del corpo di Polizia municipale.

Il sindaco Leoluca Orlando si è complimentato con il Comando e con l’Istituto per l’avvio di questa importante collaborazione “che dimostra – ha detto – l’importanza del rapporto con il territorio da parte della Polizia municipale, con funzioni non soltanto di controllo e repressione.”

Muos Niscemi

Cangemi, PCI: la lotta contro il MUOS continua

CGA dice sì al Muos. Dichiarazione di Luca Cangemi, segreteria nazionale del Partito Comunista Italiano La sentenza del Consiglio di Giustizia Amministrativa, che conferma l’autorizzazione a installare nel territorio di Niscemi la macchina di guerra e devastazione ambientale chiamata MUOS, non ...
Leggi Tutto
Parlami di musica...e non andare via, di Valentina Frinchi

Nuova edizione del libro “Parlami di musica…e non andare via”, dal Rock progressive al Jazz di Valentina Frinchi

È palermitana, classe '71, Valentina Frinchi, la "Signora degli eventi" che nel 2016 ha pubblicato il suo primo lavoro come scrittrice con la passione per la musica nel Dna. "Parlami di musica... e non andare via" - dal Rock progressive ...
Leggi Tutto
Fabio Citrano suca a Salvini

Fabio Citrano e il suca a Matteo Salvini, il fascicolo al consiglio di disciplina dell’Ordine dei giornalisti

Caso Citrano-Salvini al consiglio di disciplina, l'Odg Sicilia: maggiore continenza sui social Il Consiglio dell'Ordine dei giornalisti di Sicilia, riunito oggi a Palermo, ha deliberato l'invio al Consiglio di disciplina territoriale del fascicolo relativo al caso del collega Fabio Citrano ...
Leggi Tutto
Usb, manifestazione stop glifosato

Stop glifosato, tavolo di coordinamento all’Ars. Usb: “Stop pesticidi. Diritto alla sovranità alimentare”

Venerdì 11 gennaio alle ore 10:30 in Assemblea Regionale Siciliana, nella Sala Rossa “Pio La Torre”, il tavolo di coordinamento Stop glyphosate La Federazione del Sociale USB Catania, insieme agli altri firmatari del manifesto "StopGlifosato", parteciperà, presso  l'Assemblea regionale siciliana, ...
Leggi Tutto