Figuccia: “I Vigili a Palermo a caccia di pulci”

“Ci mancavano soltanto le pulci. Come se non bastassero gli automobilisti indisciplinati, i posteggiatori abusivi, i commercianti scorretti e tanti altri “furbetti”, adesso i vigili urbani devono vedersela anche con i poco simpatici insetti, che hanno invaso il magazzino del comando della polizia municipale di via Dogali”. Lo afferma Sabrina Figuccia, consigliere comunale di Palermo, che prosegue: “Nei giorni scorsi, dopo la scoperta della presenza delle pulci, i vertici della polizia municipale avevano chiesto alla Rap un intervento urgente di disinfestazione. L’azienda di piazzetta Cairoli aveva risposto che sarebbe intervenuta il prossimo 10 novembre, una data troppo lontana tanto che il vicecomandante Luigi Galatioto aveva sollecitato tempi più rapidi, richiesta accolta dalla Rap, che lo scorso sabato, 29 settembre, ha mandato una squadra a fare la disinfestazione.

Adesso, però, a distanza di alcuni giorni, sembrerebbe che le pulci non siano state sconfitte, ma siano ancora vispe e abbiano preso la residenza in via Dogali.

Insomma, altro che traffico o lotta all’abusivismo: per i vigili la battaglia contro gli insetti prosegue…”