Palermo, autobus linea 731 continua a saltare le corse previste, Amat promette di intervenire

La linea 731 dell’Amat collega Vergine Maria con piazza Croci. Il suo percorso rappresenta quindi un’arteria di collegamento primario tra la borgata marinara e il centro di Palermo.

I cittadini lamentano purtroppo su questa linea il persistente disagio di subire per ore l’attesa alla fermata dell’autobus che salta almeno due corse ogni quattro previste. Al disagio si aggiunge la beffa telematica: sull’applicazione Moovit, che traccia i percorsi delle linee Amat, gli utenti rilevano l’orario (presunto) di passaggio dell’autobus, ma quando si avvicina l’orario previsto, l’ora salta alla corsa successiva. Probabilmente il problema è attribuibile alle risorse umane assegnate e disponibili, ma a quanto pare insufficienti, per potere assicurare i servizi.

Del disagio dei cittadini si è fatto portavoce Natale Puma, consigliere della Settima Circoscrizione del Comune di Palermo, che ha scritto all’Amat rappresentando la situazione e chiedendo un provvedimento urgente: “Non è possibile continuare a far patire tanti disagi all’utenza. Si chiede pertanto di normalizzare le corse”, nel diritto e interesse dei cittadini.
Alla segnalazione del consigliere Puma ha risposto personalmente il Direttore generale Amat, ing. Gianfranco Rossi, che ha confermato di avere disposto i necessari e opportuni accertamenti per ottenere il rispetto delle frequenze programmate. Ma la nota, dal tono cortese, dell’Amat si chiude con una frase di rito: “compatibilmente con le risorse disponibili”. Parole che suonano beffarde nei confronti dell’utenza, nei confronti della quale sembra quasi che sia del tutto possibile e normale che l’azienda non abbia il dovere di provvedere al rispetto dei servizi di trasporto secondo gli orari programmati.

Amat risponde al mio quesito sul perche' di alcune corse saltate dalla linea 731.#semprepericittadini

Pubblicato da Natale Puma su Martedì 2 ottobre 2018

Giuliana Puma, premiata a Palazzo Mazzarino

“Il cavaliere e la morte” vince il concorso 100 libri per una scuola, premiata Giuliana Puma del liceo Garibaldi di Palermo

"100 libri per una scuola" è il concorso riservato agli studenti medi superiori delle città di "Panorama d’Italia", il tour organizzato dal settimanale Panorama di Mondadori sulle realtà imprenditoriali vincenti del territorio, per incontrare le persone e dialogare con loro ...
Leggi Tutto
A tinte forti, Parco delle Madonie

“Quattro donne”. A Villa Sgadari, Petralia Soprana, presentazione del libro di Carla Garofalo

Petralia Soprana - Nella favolosa settecentesca Villa Sgadari, sabato 20 ottobre 2018, alle 17.30, si presenterà il libro "Quattro donne” di Carla Garofalo, Qanat Edizioni ed arti visive. Converseranno con l'autrice, la giornalista Maria Giambruno e la scrittrice Mari Albanese ...
Leggi Tutto
Teatro del Fuoco Kids

Inizia Teatro del Fuoco Kids, lo spettacolo con il fuoco ed il corso di teatro per i bambini

Il Teatro del Fuoco Kids, nato come sezione del Teatro del Fuoco International Firedancing Festival, ha lo scopo di stimolare le emozioni del bambino, si realizza per il periodo di autunno ed inverno 2018/19 da Elementi Creativi di via Tommaso ...
Leggi Tutto
Festa dell'accoglienza alla scuola Antonio Ugo a Palermo

Cresce l’indignazione per le parole di odio e intolleranza verso la Festa dell’accoglienza a Palermo

Non si placano le polemiche sorte in queste ore a seguito dell’articolo sul quotidiano “La Verità”, diretto da Maurizio Belpietro, con cui Francesco Borgonovo esprime il suo particolare punto di vista sulla Festa dell’accoglienza organizzata dalla scuola Antonio Ugo di ...
Leggi Tutto