Alcamo / Nel “Cassaro stretto” una tavola multietnica diventa palcoscenico di speranza per “Un Mediterraneo di pace”

Alcamo, un Mediterraneo di pace - La tavola è trazzera

Nel centro storico della città di Alcamo, roccaforte grillina da un paio di anni, ha avuto luogo ieri 30 settembre la manifestazione “Un Mediterraneo di pace – la tavola è trazzera”.

Alcamo, un Mediterraneo di pace - La tavola è trazzera Cittadini e associazioni impegnate nel sociale (di Alcamo, Trapani e Palermo) hanno allestito con dovizia di particolari una tavola multietnica lungo il cosiddetto “cassaro stretto” e diversi ristoratori, che hanno sposato l’iniziativa di fratellanza e di disponibilità all’accoglienza, hanno offerto prelibatezze dal sapore mediterraneo. Testimonianza di solidarietà e al contempo tripudio delle diversità, la manifestazione , nell’intento degli organizzatori, era “confondere e far diventare indistinguibili le voci, di modo che gli sguardi incrociandosi riconoscono la medesima umanità e i sapori si mescolino fino a fondersi, perché ci si ricordi che non solo la tavola, ma anche il mondo è trazzera”. Obiettivo centrato e ben riuscito, che ha trasformato Alcamo in un palcoscenico di pace e di speranza, che fa dell’integrazione una priorità, delle diversità un motivo di confronto e dell’accoglienza un principio di sana umanità. Presente il Vescovo della diocesi di Trapani, Monsignor Pietro Maria Fragnelli, assente l’amministrazione grillina che , sebbene l’iniziativa fosse esclusivamente promossa da associazioni e liberi cittadini, avrebbe potuto testimoniare con la presenza, un’apertura verso una problematica che a livello nazionale sembra andare nella direzione quotidiana di costruire muri piuttosto che erigere ponti.

lettera a babbo natale

Poste Italiani ai bambini, ancora due giorni per scrivere a Babbo Natale e ricevere una sorpresa

Tutti i bambini che scriveranno la loro letterina riceveranno una sorpresa e l’invito a scaricare un app per giocare con disegni e lettere animate  Anche quest’anno torna la “Posta di Babbo Natale” la tradizionale iniziativa di Poste Italiane dedicata ai ...
Leggi Tutto
Sabrina Figuccia e Leoluca Orlando

Sabrina Figuccia: “Almaviva, il Comune di Palermo mantenga gli impegni con i lavoratori ex Lsu”

"Dopo la grande disponibilità a parole manifestata nella campagna elettorale delle amministrative del 2017, adesso il Comune si tira indietro" "Senza risposta l’appello lanciato da alcuni lavoratori ex Lsu che sono transitati in Almaviva e che adesso, grazie anche alle ...
Leggi Tutto
Rosario Mingoia

Mingoia eletto segretario generale in Uilca Unicredit Banca

Rosario Mingoia, giovane dirigente sindacale siciliano della Uilca, originario di Mussomeli (Cl), è stato eletto segretario generale della Uilca Unicredit Banca e segretario generale aggiunto del coordinamento in Unicredit Group, a conclusione dell'assemblea congressuale della Uilca, gruppo Unicredit, svoltasi a ...
Leggi Tutto
Comune di Palermo

Cisl su precari Comune di Palermo, stabilizzazione solo annunciata, nessuna certezza per i lavoratori

“In un contesto normativo e politico che favorisce finalmente l’uscita definitiva del precariato - affermano Lo Gelfo e Chiaramonte per la Cisl - si continua a rimandare la soluzione del problema”. “L’unica certezza è che l’amministrazione concederà la proroga a ...
Leggi Tutto