Ai sindaci della provincia di Trapani da Cisl Fp: “Rispettare diritti dipendenti comunali, senza di loro nessun servizio ai cittadini”

Enti locali, Cisl Fp a sindaci provincia di Trapani: “Senza i dipendenti comunali, nessun servizio a oltre 500mila cittadini. Siano rispettati i diritti di questi lavoratori”

Sono 3700 i lavoratori che assicurano ogni giorno servizi agli oltre 500mila cittadini che abitano nei 24 Comuni della provincia di Trapani. Grazie ai dipendenti degli enti locali del territorio trapanese quotidianamente è possibile fruire di servizi che vanno da quelli socio – assistenziali come gli asili, a quelli della sicurezza con la Polizia locale.
Per tutelare i diritti di “questo popolo di onesti lavoratori”, Marco Corrao, segretario generale aggiunto della Cisl Fp Palermo Trapani, ha scritto una lettera aperta a tutti i sindaci della provincia trapanese, ribadendo il ruolo fondamentale che questo personale svolge per la collettività. “I casi tristemente noti di assenteismo – scrive Corrao – commessi da una sparuta minoranza, hanno indotto a demonizzare un’intera categoria che invece ogni giorno con senso del dovere e abnegazione, assicura la funzionalità di tutta la macchina amministrativa”. La Cisl Fp rimarca di essere in prima linea contro “i fannulloni” e pretende che “questi casi isolati siano giudicati e puniti secondo le leggi in vigore”.

“Con lo stesso rigore – continua Corrao – esigiamo che tutti ai dipendenti onesti, la maggioranza, sia riconosciuto quanto previsto dal contratto di lavoro”. La federazione del pubblico impiego della Cisl chiede che i sindaci procedano nel più breve tempo possibile a convocare le sigle sindacali. “Da amministratori pubblici e da cittadini utenti – aggiunge Corrao – siete come noi consapevoli della necessità di valorizzare le professionalità operanti nei Comuni, tutelando la dignità dei dipendenti. Dunque va messo a sistema l’istituto contrattuale del salario accessorio, che non è un privilegio ma un diritto riconosciuto dallo Stato italiano a questi lavoratori”.

A tinte forti, Parco delle Madonie

“Quattro donne”. A Villa Sgadari, Petralia Soprana, presentazione del libro di Carla Garofalo

Petralia Soprana - Nella favolosa settecentesca Villa Sgadari, sabato 20 ottobre 2018, alle 17.30, si presenterà il libro "Quattro donne” di Carla Garofalo, Qanat Edizioni ed arti visive. Converseranno con l'autrice, la giornalista Maria Giambruno e la scrittrice Mari Albanese ...
Leggi Tutto
Teatro del Fuoco Kids

Inizia Teatro del Fuoco Kids, lo spettacolo con il fuoco ed il corso di teatro per i bambini

Il Teatro del Fuoco Kids, nato come sezione del Teatro del Fuoco International Firedancing Festival, ha lo scopo di stimolare le emozioni del bambino, si realizza per il periodo di autunno ed inverno 2018/19 da Elementi Creativi di via Tommaso ...
Leggi Tutto
Festa dell'accoglienza alla scuola Antonio Ugo a Palermo

Cresce l’indignazione per le parole di odio e intolleranza verso la Festa dell’accoglienza a Palermo

Non si placano le polemiche sorte in queste ore a seguito dell’articolo sul quotidiano “La Verità”, diretto da Maurizio Belpietro, con cui Francesco Borgonovo esprime il suo particolare punto di vista sulla Festa dell’accoglienza organizzata dalla scuola Antonio Ugo di ...
Leggi Tutto
Il Museo del Carretto Siciliano - The Sicilian Cart Museum

Museo del carretto siciliano, entro il 2018 l’inaugurazione a Palazzo Valguarnera-Ganci

Nelle scuderie del prestigioso Palazzo Valguarnera-Ganci, noto al pubblico dei cinefili per la celebre scena del ballo ne “Il Gattopardo” di Luchino Visconti, verrà inaugurato a Palermo entro la fine del 2018 il Museo del carretto siciliano. Simbolo dell’iconografia folcloristica ...
Leggi Tutto