Donne e lavoro: la Sicilia maglia nera d’Europa. Cgil, Cisl e Uil: “Serve un piano straordinario”.

“L’occupazione femminile resta una precondizione fondamentale anche per affrancare le donne dalla violenza. L’impegno di Cgil, Cisl e Uil si dispiega a tutto campo con iniziative per l’occupazione e contro le discriminazioni”.
Manifestazione donneLe questioni della violenza di genere, del lavoro femminile e del welfare, sono al centro del dibattito che si terrà oggi ai Cantieri Culturali di Palermo e rappresentano anche lo specchio di un impegno diffuso affinché in tutta la Sicilia si attuino politiche sociali adeguate a contrastare ogni forma di discriminazione. Il documento che porta la firma di Elvira Morana (Cgil), Rosanna La Placa (Cisl) e Grazia Mazzè (Uil) pone l’accento non soltanto sulle diseguaglianze ma anche sugli stereotipi sociali e culturali che ancora di sovente penalizzano le donne in ogni ambito. Sul tavolo ha un rilievo particolare l’accordo quadro recepito dalla triplice sindacale e da Confindustria relativo alle molestie sui luoghi di lavoro e la legge regionale del 2012 sul contrasto e la prevenzione alle violenze di genere non ancora pienamente attuata.

Rosanna Laplaca, componente della segreteria regionale della Cisl, è stata eletta portavoce per la Sicilia dell'Alleanza nazionale contro la povertà
Rosanna Laplaca

“Alla Regione Siciliana – sottolineano Morana, La Placa e Mazzè – chiediamo un piano mirato e interventi specifici per il lavoro femminile in un territorio che registra con il 29% il tasso d’occupazione più basso d’Europa, ma anche iniziative per rimuovere le discriminazioni di genere per il welfare, l’inclusione sociale, la salute e la tutela delle donne immigrate, rifugiate e richiedenti asilo”.


(Nell’immagine di copertina: I Cantieri Culturali alla Zisa, a Palermo)

Sabrina Figuccia e Leoluca Orlando

Sabrina Figuccia: “Almaviva, il Comune di Palermo mantenga gli impegni con i lavoratori ex Lsu”

"Dopo la grande disponibilità a parole manifestata nella campagna elettorale delle amministrative del 2017, adesso il Comune si tira indietro" "Senza risposta l’appello lanciato da alcuni lavoratori ex Lsu che sono transitati in Almaviva e che adesso, grazie anche alle ...
Leggi Tutto
Rosario Mingoia

Mingoia eletto segretario generale in Uilca Unicredit Banca

Rosario Mingoia, giovane dirigente sindacale siciliano della Uilca, originario di Mussomeli (Cl), è stato eletto segretario generale della Uilca Unicredit Banca e segretario generale aggiunto del coordinamento in Unicredit Group, a conclusione dell'assemblea congressuale della Uilca, gruppo Unicredit, svoltasi a ...
Leggi Tutto
Comune di Palermo

Cisl su precari Comune di Palermo, stabilizzazione solo annunciata, nessuna certezza per i lavoratori

“In un contesto normativo e politico che favorisce finalmente l’uscita definitiva del precariato - affermano Lo Gelfo e Chiaramonte per la Cisl - si continua a rimandare la soluzione del problema”. “L’unica certezza è che l’amministrazione concederà la proroga a ...
Leggi Tutto
Marianna Caronia ed Ernesto Basile

Museo Basile e Liberty. ARS approva primi fondi per progettazione

Acquista concretezza l'idea di realizzare a Palermo un museo del Liberty e dell'opera di Ernesto Basile. Con un emendamento approvato questa notte dalla commissione bilancio su proposta di Marianna Caronia è stato infatti stanziata la somma di 45000 euro per ...
Leggi Tutto