A Palermo #nessunotocchiSalvini. E Pif lo attacca così – VIDEO

Da un lato i gazebo #nessunotocchiSalvini in pieno centro storico di Palermo (piazzetta Bagnasco, dalle ore 16 alle 19) in cui si chiedono firme a sostegno del ministro degli Interni; dall’altro Pif che in un video si rivolge direttamente al leader della Lega. “Io e lei siamo uguali. In un certo senso…”, esordisce l’attore e regista palermitano. E poi sciorina temi cari alla gente del sud, dall’abusivismo di Licata alla ‘ndrangheta calabrese. Con un passaggio “vietato ai minori” sul tricolore.

Un duello giocato tutto sui social: l’intervista di Pif che ironicamente diceva di rimpiangere Angelino Alfano, la replica su twitter di Salvini, la chiusa dell’attore che ci riporta ai tempi delle accuse a Rosario Crocetta. Un video da ascoltare e il cui seguito servirà da termometro sulla popolarità del ministro lumbard in Sicilia.

Chiarisco con il ministro Salvini…

Pubblicato da Pierfrancesco Diliberto su Mercoledì 19 settembre 2018

 


Widget not in any sidebars