Mineo (Forza Italia): “Orlando e l’Anci facciano sentire la loro voce nella vertenza dei precari della scuola”

Andrea Mineo
Andrea Mineo, consigliere Comune di Palermo

“La stabilizzazione dei collaboratori scolastici precari della scuola è un problema che non può più essere ignorato. Continuare a far vivere questi lavoratori senza dar loro una prospettiva per il futuro significa non avere rispetto per la loro dignità e anche ignorare il danno che si crea per il corretto funzionamento delle scuole. Le istituzioni locali e il Consiglio comunale stanno facendo la loro parte, ma è il momento di trovare la soluzione definitiva che passa obbligatoriamente da Roma”.

Andrea Mineo, consigliere di Forza Italia al Comune di Palermo si schiera a fianco dei precari del settore scuola e chiama direttamente in causa Leoluca Orlando, sindaco del capoluogo siciliano e presidente regionale di Anci (Associazione Nazionale Comuni d’Italia).

“Il Comune di Palermo deve intervenire – continua Mineo – ma soprattutto deve farsi sentire l’Anci, attraverso il suo presidente, visto che la vertenza interessa anche gli Enti Locali siciliani. È necessario instaurare un rapporto diretto con il Governo affinché si trovi una soluzione che consenta a tutti i lavoratori di potere aspirare all’inserimento in ruolo”.

Una precisazione essenziale perché lo stanziamento nazionale prevede la copertura finanziaria per 305 lavoratori lsu sui 350 totali. “Deve essere chiaro a tutti i livelli istituzionali che senza il personale adeguato si mette a rischio il corretto funzionamento delle scuole sotto il profilo igienico sanitario. Prendiamo atto dell’impegno dell’Ufficio scolastico regionale, riteniamo che Orlando e Anci Sicilia debbano sostenere la vertenza a livello nazionale con i ministeri dell’Economia e dell’Istruzione tutelando anche gli altri lavoratori del settore inseriti in graduatoria”.

Giornate dell'economia del mezzogiorno

“Economia e legalità”, convegno all’istituto Pio La Torre a Palermo, per le Giornate dell’Economia del Mezzogiorno, giovedì 22 novembre

Nell'ambito delle Giornate dell'Economia del Mezzogiorno, XI edizione, giovedì 22 novembre alle 9,30 appuntamento all’Istituto scolastico "Pio La Torre" (Via Nina Siciliana 22 - Palermo) per l’incontro su "Economia e Legalità". Interventi di: Nicoletta Lipani, dirigente scolastico I.I.S.S. Pio La ...
Leggi Tutto
Make something week

Make Something Week, anche a Palermo la settimana di eventi promossa da Greenpeace in tutto il mondo contro il modello di consumo “usa e getta”

Una settimana di eventi-laboratorio gratuiti promossa da Greenpeace in tutto il mondo dal 23 novembre al 2 dicembre. Guidati da creativi e professionisti del settore, i partecipanti impareranno a riparare, riciclare, riutilizzare e dare nuova vita ad oggetti inutilizzati e ...
Leggi Tutto
Swingrowers, "Healing dance"

VIDEOCLIP – “Healing dance”, il nuovo brano della band Swingrowers con il featuring Davide Shorty, è online su YouTube

Una live session inedita in un’atmosfera dai colori vintage, contornata da una coreografia ispirata al fascino di Ginger Rogers e Fred Astaire. “Il brano porta con sè un messaggio di speranza - racconta la band formata da Roberto Costa aka ...
Leggi Tutto
Lucio Luca, “L’altro giorno ho fatto 40 anni”

“L’altro giorno ho fatto quarant’anni”, romanzo di Lucio Luca, ispirato alla storia del giornalista calabrese Alessandro Bozzo

“Non devi scrivere delle pallottole, quelle sono il meno. Prova invece a indagare sui padroni dei giornali in Calabria, sui rapporti con i partiti. E chi si azzarda a scriverlo, ad alzare la voce va a casa. Vuoi fare questo ...
Leggi Tutto