Enti locali, Cisl Fp: “Saranno assunti i precari del Comune di Alcamo”

“300 lavoratori precari saranno stabilizzati dal 2018 sino al 2020” afferma Cisl Fp Palermo Trapani. Fissati i criteri per l’assunzione di questi dipendenti ai sensi del decreto legislativo 75. “L’obiettivo è tutelare lavoratori comunali che svolgono funzioni essenziali nell’erogazione dei servizi ai cittadini”.

Trapani – Parte il percorso di stabilizzazione dei dipendenti a tempo determinato del Comune di Alcamo. Lo rende noto Marco Corrao, segretario generale aggiunto della Cisl Fp Palermo Trapani, che ha incontrato Vito Bonanno, Fabio Butera e Domenico Surdi, segretario generale, assessore al Personale e sindaco del Comune di Alcamo.
“300 lavoratori precari saranno stabilizzati dal 2018 sino al 2020” afferma Corrao al termine dell’incontro nel corso del quale è stato presentato ufficialmente il regolamento che fissa i criteri per l’assunzione di questi dipendenti ai sensi del decreto legislativo 75. “Questo risultato – continua Corrao – ci fa ben sperare. Attendiamo l’avvio dell’iter amministrativo e confidiamo che la questione sia presentata con la massima serenità per evitare che la procedura, in stand – by da un anno, possa subire rallentamenti”. Per il segretario generale aggiunto della Cisl Fp Palermo Trapani, “l’obiettivo è quello di tutelare i lavoratori comunali che svolgono funzioni essenziali nell’erogazione dei servizi ai cittadini”. “Siamo certi che il sindaco e i vertici dell’amministrazione comunale – prosegue Corrao – condividano la nostra impostazione a difesa del personale che garantisce lo svolgimento di funzioni indispensabili per la collettività. Auspichiamo che il sindaco riesca a sensibilizzare la politica nazionale in modo da indicare alla burocrazia ministeriale proposte opportune, per stabilizzare tutti i lavoratori precari del Comune, garantendo migliori servizi ai cittadini”.

Muos Niscemi

Cangemi, PCI: la lotta contro il MUOS continua

CGA dice sì al Muos. Dichiarazione di Luca Cangemi, segreteria nazionale del Partito Comunista Italiano La sentenza del Consiglio di Giustizia Amministrativa, che conferma l’autorizzazione a installare nel territorio di Niscemi la macchina di guerra e devastazione ambientale chiamata MUOS, non ...
Leggi Tutto
Parlami di musica...e non andare via, di Valentina Frinchi

Nuova edizione del libro “Parlami di musica…e non andare via”, dal Rock progressive al Jazz di Valentina Frinchi

È palermitana, classe '71, Valentina Frinchi, la "Signora degli eventi" che nel 2016 ha pubblicato il suo primo lavoro come scrittrice con la passione per la musica nel Dna. "Parlami di musica... e non andare via" - dal Rock progressive ...
Leggi Tutto
Fabio Citrano suca a Salvini

Fabio Citrano e il suca a Matteo Salvini, il fascicolo al consiglio di disciplina dell’Ordine dei giornalisti

Caso Citrano-Salvini al consiglio di disciplina, l'Odg Sicilia: maggiore continenza sui social Il Consiglio dell'Ordine dei giornalisti di Sicilia, riunito oggi a Palermo, ha deliberato l'invio al Consiglio di disciplina territoriale del fascicolo relativo al caso del collega Fabio Citrano ...
Leggi Tutto
Usb, manifestazione stop glifosato

Stop glifosato, tavolo di coordinamento all’Ars. Usb: “Stop pesticidi. Diritto alla sovranità alimentare”

Venerdì 11 gennaio alle ore 10:30 in Assemblea Regionale Siciliana, nella Sala Rossa “Pio La Torre”, il tavolo di coordinamento Stop glyphosate La Federazione del Sociale USB Catania, insieme agli altri firmatari del manifesto "StopGlifosato", parteciperà, presso  l'Assemblea regionale siciliana, ...
Leggi Tutto