VIDEOCLIP – “Andata e ritorno” dei Tre Terzi, un brano che racconta dell’integrazione

Il videoclip dei Tre Terzi racconta l’integrazione, un futuro che nel testo del brano è ancora lontano, una contrapposizione tra testo e immagini ricercato per trasmettere un segnale positivo, costruttivo, di pace

A partire da oggi è disponibile su YouTube il videoclip di “Andata e Ritorno”, brano che dà il titolo al nuovo disco dei Tre Terzi (disponibile in digital download e negozi tradizionali, distribuzione IRD e Tunecore), prodotto da Patridà Records con la produzione artistica di Pierpaolo Latina presso MCN STUDIO di Lello Analfino.

Il brano, nato da un’idea di Claudio Terzo che ha coinvolto Alessio Arena nella scrittura del testo e Pierpaolo Latina che ha contribuito alla produzione artistica, è estratto dal concept album di 13 tracce (più una bonus track) scritte da Claudio Terzo, Ferdinando Moncada, Lello Analfino, Alessio Arena, che raccontano di un vero e proprio viaggio, di tutto quello che accade tra un’andata e un ritorno, tra un battello, le lampare, una tempesta in attesa di “chi ci salverà”: “‘Andata e Ritorno’ – spiega Claudio Terzo – è un disco concepito per essere ascoltato dall’inizio alla fine senza pause, concendendosi quei 50 minuti di pausa da questa vita che ci fa correre ogni giorno.”

Ecco il video (regia di Lino Costa, girato a San Cataldo Baia della Legalità a Palermo, con protagonisti gli attori Cissé Mouhamed e Marta D’Alia)