Unioncamere Sicilia, Giuseppe Pace presidente. Cappadona, Agci: “Una scelta di esperienza per una nuova stagione di iniziative e sviluppo”

Il presidente della Camera di Commercio di Trapani, Giuseppe Pace, è stato eletto, all’unanimità e a scrutinio segreto, alla guida di Unioncamere Sicilia su proposta di Alessandro Albanese in considerazione della “sua grande esperienza, maturata nel sistema camerale e nel mondo delle imprese”.

“I migliori auspici di buon lavoro a Giuseppe Pace, che torna al vertice di Unioncamere Sicilia”, è l’augurio di Michele Cappadona, presidente regionale dell’Associazione Generale delle Cooperative Italiane. “In quella che a giusto titolo viene definita ‘la casa delle imprese’, c’è assoluto bisogno di inaugurare una nuova stagione di iniziative e progetti per rafforzare l’economia della Sicilia, facendo rete.
Il nuovo presidente possiede ampia esperienza e profonda conoscenza del tessuto produttivo dell’Isola, qualità che gli consentono di potere affrontare proficuamente il suo impegnativo mandato, nell’interesse delle 462.625 imprese iscritte nei registri delle Camere di commercio siciliane”.

Giuseppe Pace, classe 1960, imprenditore nel settore commerciale, è Presidente di Confcommercio della Camera di Commercio di Trapani e già in passato ha ricoperto il ruolo di vertice di Unioncamere Sicilia.

Dario Fidora

Direttore editoriale