Palermo regno del gioco: torna il Comic Convention

Tre giorni all’insegna della Nerd-Pop culture. Torna a Palermo per la sua quarta edizione il Palermo Comic Convention

Dal 14 al 16 settembre dalle 10 alle 24 gli spazi della Fiera del Mediterraneo, in via Anwar Sadat 13, ospiteranno una delle manifestazioni più grandi in Sicilia dedicata ai fumetti, ai games, al cinema e ai new media.

Dopo il boom dei trentamila visitatori dell’anno scorso, il ComiCon si aggiorna con nuove aree aperte al pubblico. Infatti a estendere il Salone ci sarà il padiglione 16 che ospiterà uno spazio dedicato solamente ai games, con la partecipazione delle principali società di giochi e che vedrà al centro la E-SPORTS ARENA, un’area dedicata agli electronic sports con tornei dei principali videogiochi competitivi come League of Legends ,Overwatch e Fortnite. Confermato come nelle scorse edizioni il padiglione 20 dove si troveranno i principali editori di fumetti italiani tra questi 001 Edizioni, Shockdom, RW Lion, 9L, Edizioni BD, Hikari, Panini, Planet Manga, Walt Disney, JPOP e Tunuè. E da quest’anno due nuovi arrivi, la Bao ,editore di Zerocalcare e Ortolani e la Yamato Video.

Tra i grandi ospiti internazionali saranno presenti Shintaro Kago, artista giapponese maestro del manga, e David Lloyd, uno degli autori del famosissimo “V per Vendetta”. Non mancano anche i grandi nomi italiani come i fratelli Giulio e Marco Rincione, autori di Shockdom e Bonelli, Alessandro “Martoz” Martorelli, fumettista ,illustratore e street artist, considerato tra i migliori talenti italiani e Ausonia, fumettista poliedrico autore per Bonelli, Coconino e 001 Edizioni.

Nell’area conferenze saranno tanti gli incontri con i fumettisti, autori e doppiatori, non ci saranno solo “Faccia a Faccia”, format molto amato dai fan, ma anche MasterClass tenuti da professionisti del settore del fumetto che, a differenza delle altre manifestazioni italiane, saranno completamente gratuiti. L’area cinema ospiterà la star delle serie tv che ha recitato in Merlin, DoctorWho, BlackSails e Il Trono di Spade, Tom Hopper. Non solo, sempre in quest’area saranno presenti i doppiatori Angelo Maggi (voce di BruceWillis e di Robert Downey JR.) e Giulia Tarquini ( Il trono di spade) e Alesssandro Rak presenterà il film Gatta Cenerentola arrivato agli Oscar.

Ad accompagnare il tutto nell’area spettacoli, oltre alla classica Gara di Cosplay, andrà in scena il World Cosplayer Contest, il panel con Leon Chiro, cos player di fama mondiale. Sabato sera il palco sarà occupato dallo show del cantante pop-rock milanese Giorgio Vanni, famoso per aver cantato le versioni italiane di diverse sigle di cartoni e serie tv tra cui Dragon Ball.

 

Teatro del Fuoco Kids

Inizia Teatro del Fuoco Kids, lo spettacolo con il fuoco ed il corso di teatro per i bambini

Il Teatro del Fuoco Kids, nato come sezione del Teatro del Fuoco International Firedancing Festival, ha lo scopo di stimolare le emozioni del bambino, si realizza per il periodo di autunno ed inverno 2018/19 da Elementi Creativi di via Tommaso ...
Leggi Tutto
Festa dell'accoglienza alla scuola Antonio Ugo a Palermo

Cresce l’indignazione per le parole di odio e intolleranza verso la Festa dell’accoglienza a Palermo

Non si placano le polemiche sorte in queste ore a seguito dell’articolo sul quotidiano “La Verità”, diretto da Maurizio Belpietro, con cui Francesco Borgonovo esprime il suo particolare punto di vista sulla Festa dell’accoglienza organizzata dalla scuola Antonio Ugo di ...
Leggi Tutto
Il Museo del Carretto Siciliano - The Sicilian Cart Museum

Museo del carretto siciliano, entro il 2018 l’inaugurazione a Palazzo Valguarnera-Ganci

Nelle scuderie del prestigioso Palazzo Valguarnera-Ganci, noto al pubblico dei cinefili per la celebre scena del ballo ne “Il Gattopardo” di Luchino Visconti, verrà inaugurato a Palermo entro la fine del 2018 il Museo del carretto siciliano. Simbolo dell’iconografia folcloristica ...
Leggi Tutto
Tutte le facce di Facebook

Tutte le facce di Facebook, un libro da condividere

Dopo la nascita di Facebook, niente è stato più come prima. E noi, come siamo sopravvissuti? Ce lo racconta Riccardo Lo Bue nel suo libro Tutte le facce di Facebook. Giovani e meno giovani, pensionati e studenti, uomini e donne: ...
Leggi Tutto