Su incompatibilità consigliera Argiroffi M5S, Giusto Catania manda relazione al Segretario Generale

Giusto Catania formalizza la sua accusa di incompatibilità nei confronti di Giulia Argiroffi, consigliere comunale M5s, componente Seconda Commissione (urbanistica, edilizia pubblica e privata, città storica, edilizia pericolante e scolastica, mobilità) per i suoi incarichi professionali. Inviata al Segretario generale del Comune di Palermo la relazione che elenca le presunte cause. Il capogruppo di Sinistra Comune chiede in particolare di verificare se vi sia incompatibilità fra la carica di consigliere comunale e l’incarico di direttore tecnico di una ditta che gestisce o partecipa ad appalti del Comune, invitando a valutare “se ricorrono delle condizioni di incompatibilità di cui all’articolo 63 del decreto legislativo 18 agosto 2000, n. 267; di violazione dei doveri di cui all’articolo 78 del decreto legislativo 18 agosto 2000, n. 267 e di violazione degli obblighi di cui all’articolo 14 del decreto legislativo 14 marzo 2013, n. 33 – come sembrerebbe emergere da varie sentenze ed interpretazioni giurisprudenziali”.

La replica del gruppo M5S al consigliere Catania: “L’attacco gratuito di questo consigliere della maggioranza, soprattutto alla luce delle voci provenienti dalla sua stessa fazione politica secondo cui sarà proprio lui il prossimo assessore all’urbanistica e ai lavori pubblici nell’annunciato imminente reimpasto di giunta, deve fare riflettere. È appena il caso di rilevare che la collega Argiroffi non versa in alcuna condizione di incompatibilità in quanto non è rappresentante legale della Consorzio Aerdas (del quale è uno dei responsabili tecnici) e, inoltre, il consorzio non ha in essere alcun contratto d’appalto con il Comune di Palermo. Quest’attacco in perfetto stile vecchia politica, la stessa contrastata in consiglio comunale dal M5S, è un segnale inequivocabile della crisi di un sistema di potere che presto verrà deposto dagli stessi cittadini palermitani”.

Sabrina Figuccia e Leoluca Orlando

Sabrina Figuccia: “Almaviva, il Comune di Palermo mantenga gli impegni con i lavoratori ex Lsu”

"Dopo la grande disponibilità a parole manifestata nella campagna elettorale delle amministrative del 2017, adesso il Comune si tira indietro" "Senza risposta l’appello lanciato da alcuni lavoratori ex Lsu che sono transitati in Almaviva e che adesso, grazie anche alle ...
Leggi Tutto
Rosario Mingoia

Mingoia eletto segretario generale in Uilca Unicredit Banca

Rosario Mingoia, giovane dirigente sindacale siciliano della Uilca, originario di Mussomeli (Cl), è stato eletto segretario generale della Uilca Unicredit Banca e segretario generale aggiunto del coordinamento in Unicredit Group, a conclusione dell'assemblea congressuale della Uilca, gruppo Unicredit, svoltasi a ...
Leggi Tutto
Comune di Palermo

Cisl su precari Comune di Palermo, stabilizzazione solo annunciata, nessuna certezza per i lavoratori

“In un contesto normativo e politico che favorisce finalmente l’uscita definitiva del precariato - affermano Lo Gelfo e Chiaramonte per la Cisl - si continua a rimandare la soluzione del problema”. “L’unica certezza è che l’amministrazione concederà la proroga a ...
Leggi Tutto
Marianna Caronia ed Ernesto Basile

Museo Basile e Liberty. ARS approva primi fondi per progettazione

Acquista concretezza l'idea di realizzare a Palermo un museo del Liberty e dell'opera di Ernesto Basile. Con un emendamento approvato questa notte dalla commissione bilancio su proposta di Marianna Caronia è stato infatti stanziata la somma di 45000 euro per ...
Leggi Tutto