Petralia Sottana, buoni spesa per chi fa la differenziata. Ecco quanto si può ricavare

Una opportuna politica di incentivi per promuovere la raccolta differenziata. È quanto avviene a Petralia Sottana dove l’Ama, l’azienda di igiene ambientale che opera nelle Madonie, ha varato un “patto” con i cittadini. L’iniziativa, sulla scia di quanto avviene in molti Paesi europei, è semplice: si battezza un luogo di raccolta (in questo caso piazza Gramsci), si conviene un orario e a chi porta rifiuti, in base al peso, verranno dati buoni spesa da utilizzare presso il Centro Commerciale Naturale “Antonio Pepe”.

Qualche esempio: per la plastica c’è un rimborso di 0,50 euro al chilo (conferimento minimo 4 chili), 0,20 per il vetro (10 chili da conferire), 1 euro per l’alluminio (2 chili), 0,40 per la carta (5 chili).

Un applauso all’Ama, al Comune di Petralia Sottana e alla Pro Loco che ha varato lo slogan dell’iniziativa: “Il tuo rifiuto è una risorsa, buono per te, buono per l’ambiente, buono per il commercio”. Ieri la prima tappa del percorso, in attesa della definitiva comunicazione del calendario per il conferimento.

Muos Niscemi

Cangemi, PCI: la lotta contro il MUOS continua

CGA dice sì al Muos. Dichiarazione di Luca Cangemi, segreteria nazionale del Partito Comunista Italiano La sentenza del Consiglio di Giustizia Amministrativa, che conferma l’autorizzazione a installare nel territorio di Niscemi la macchina di guerra e devastazione ambientale chiamata MUOS, non ...
Leggi Tutto
Parlami di musica...e non andare via, di Valentina Frinchi

Nuova edizione del libro “Parlami di musica…e non andare via”, dal Rock progressive al Jazz di Valentina Frinchi

È palermitana, classe '71, Valentina Frinchi, la "Signora degli eventi" che nel 2016 ha pubblicato il suo primo lavoro come scrittrice con la passione per la musica nel Dna. "Parlami di musica... e non andare via" - dal Rock progressive ...
Leggi Tutto
Fabio Citrano suca a Salvini

Fabio Citrano e il suca a Matteo Salvini, il fascicolo al consiglio di disciplina dell’Ordine dei giornalisti

Caso Citrano-Salvini al consiglio di disciplina, l'Odg Sicilia: maggiore continenza sui social Il Consiglio dell'Ordine dei giornalisti di Sicilia, riunito oggi a Palermo, ha deliberato l'invio al Consiglio di disciplina territoriale del fascicolo relativo al caso del collega Fabio Citrano ...
Leggi Tutto
Usb, manifestazione stop glifosato

Stop glifosato, tavolo di coordinamento all’Ars. Usb: “Stop pesticidi. Diritto alla sovranità alimentare”

Venerdì 11 gennaio alle ore 10:30 in Assemblea Regionale Siciliana, nella Sala Rossa “Pio La Torre”, il tavolo di coordinamento Stop glyphosate La Federazione del Sociale USB Catania, insieme agli altri firmatari del manifesto "StopGlifosato", parteciperà, presso  l'Assemblea regionale siciliana, ...
Leggi Tutto