Mafia al Mercato Ortofrutticolo di Palermo, la DIA sequestra beni per 150 milioni

Ammonta a 150 milioni l’entità dei beni confiscati dalla DIA-Direzione Investigativa Antimafia, in esecuzione di un decreto emesso dalla sezione misure di prevenzione del Tribunale, nei confronti di Angelo e Giuseppe Ingrassia, ritenuti dagli inquirenti “vicini e contigui” a Cosa nostra. I due imprenditori palermitani, entrambi di 61 anni, sono titolari di diversi stand all’interno del mercato ortofrutticolo di Palermo. Il controllo della mafia avveniva attraverso una società che si occupava di compravendita di frutta, facchinaggio, trasporto e vendita di cassette in legno e imballaggi.
Il provvedimento del Tribunale giunge al termine di accurate indagini sulle infiltrazioni mafiose nel mercato ortofrutticolo di Palermo e sulle attività controllate, direttamente e attraverso prestanome, tramite l’influenza della famiglia dell’Acquasanta, retta dal clan dei Galatolo.

Secondo gli investigatori era stata costituita una vera e propria “regìa occulta”, in grado di determinare il prezzo dei beni in vendita nel mercato, controllare il trasporto su gomma da e per la Sicilia occidentale e le principali fonti di approvvigionamento. Tra i numerosi beni confiscati sono presenti fabbricati, appartamenti, terreni, negozi e magazzini, quote di partecipazione societaria, autocarri, auto e moto veicoli e diversi rapporti bancari e prodotti finanziari.

Giuseppe Ingrassia, ritenuto dal Tribunale di Palermo “socialmente pericoloso”, è stato sottoposto a sorveglianza speciale per quattro anni.

Federmoda Confcommercio Palermo

Federmoda Confcommercio Palermo, nuovo direttivo, Patrizia Di Dio confermata presidente

Eletto per il prossimo quinquennio il nuovo direttivo Federmoda Confcommercio Palermo Patrizia Di Dio, presidente di Confcommercio Palermo, imprenditrice nel settore della moda, nel corso dell’assemblea che si è svolta in mattinata, alla presenza del vice presidente nazionale di Confcommercio ...
Leggi Tutto
Giusto Catania

Iniziativa ‘Giu le mani da Salvini’. Protesta Giusto Catania, capogruppo Sc: “Grave provocazione contro la magistratura”

"La manifestazione 'Giu le mani da Salvini' organizzata a Palermo è una volgare provocazione e una vera e propria intimidazione nei confronti della Procura della Repubblica”, protesta Giusto Catania, capogruppo di Sinistra Comune. “È un momento molto delicato perchè sono ...
Leggi Tutto
Noi siamo immortali, libro di Giovanni Cupidi

“Noi siamo immortali”. Ficarra e Picone presentano ai Cantieri Culturali di Palermo il libro di Giovanni Cupidi, prefazione di Jovanotti

“Ognuno ha la propria storia, che è unica, e questo è il bello. Non racconto la mia perché è più speciale di quella degli altri ma proprio perché è diversa. Adoro il concetto di diversità, che include l'unicità di ognuno ...
Leggi Tutto
Modigliani Experience

Modigliani Experience, Les Femmes: l’universo femminile di Amedeo Modigliani dal 3 novembre a Palermo, Palazzo Bonocore

Le donne di Modigliani da Taormina a Palermo. Dopo l’esposizione a Palazzo Corvaja in programma fino al prossimo 21 ottobre la mostra “Modigliani Experience, Les Femmes”, ideata dall’Istituto Amedeo Modigliani, in preparazione delle celebrazioni del centenario della morte del grande ...
Leggi Tutto