Campo Rom di Palermo, la Consulta delle Culture: “Alcuni consiglieri comunali favoriscono clima di guerra tra poveri”

La Consulta delle Culture di Palermo interviene sul tema razzismo e commenta anche le ultime vicende relative al campo Rom di Palermo.

“Noi sottoscritti, consiglieri della Consulta delle culture della città di Palermo – si legge in una nota -, esprimiamo viva preoccupazione per i ripetuti episodi, avvenuti su tutto il territorio nazionale, di violenza a sfondo razziale. Tali episodi esigono da tutti, in primis dai rappresentanti dello stato, responsabilità e rigore che il Ministro dell’Interno sembra abbia smarrito, dando di conseguenza il via ad una campagna di odio e di disprezzo per i valori di uguaglianza, fondamento della nostra Costituzione. Infatti – prosegue la nota entrando nel vivo dell’argomento campo Rom -, varie dichiarazioni di esponenti del consiglio comunale di Palermo, esprimono, sulla vicenda del campo Rom, una abissale distanza da tali principi, favorendo un clima di guerra tra poveri, e sostituendo il diritto di alcuni ad altri”.

“Apprezziamo il ruolo assunto e la sensibilità espressi e dimostrati dal governo della nostra città – si legge ancora -. Invitiamo il sindaco e la giunta a perseguire con costante coraggio l’impegno per dare alla nostra Palermo il meritato titolo di città capitale dell’accoglienza e della cultura“.

A firmare il documento sono stati i consiglieri della Consulta delle Culture Zaher Darwish, Nadine Abdi, kobena Ibrahima, Hussain Iqtidar, Bogoda Vasile, Ligy Silva, lilla Oliveira Pecorella, Sumi Aktar ed Edna Minion

squalo torturato e ucciso

VIDEO – Inutile crudeltà contro uno squalo, la denuncia di Mareamico, Wwf e Marevivo

Qualche giorno fa, lo scorso 14 agosto, la stampa ha segnalato la presenza di uno squalo a pochi metri dalla riva presso una spiaggia di Sciacca in località Tonnara. Successivamente si è saputo che lo squalo era stato allontanato ed ...
Leggi Tutto
Mario Basile, Cisl FP

Cisl Fp su minacce sindaco San Giuseppe Jato: “Atto gravissimo, che fa tornare indietro a un brutto passato”

"Le minacce al sindaco di San Giuseppe Jato, Rosario Agostaro, rappresentano un atto gravissimo che riporta indietro a un brutto passato". Lo afferma Mario Basile, responsabile del dipartimento area contrattuale Funzioni locali della Cisl Fp Palermo Trapani, che esprime piena ...
Leggi Tutto
Piloni viadotto Morandi, Agrigento

Viadotto Morandi Akragas, sindaco di Agrigento convoca riunione su ipotesi demolizione

L’ipotesi di procedere alla demolizione del viadotto Akragas sulla strada statale che collega il capoluogo agrigentino con Porto Empedocle sarà discussa il prossimo 7 settembre in una riunione convocata dal sindaco di Agrigento Calogero Firetto. Il viadotto fu costruito su ...
Leggi Tutto
Rita Borsellino

Il cordoglio per la scomparsa di Rita Borsellino. Orlando: “Ha trasformato la sua tragedia in impegno civile”

“Provo grandissimo dolore per la scomparsa di Rita Borsellino, che con la sua dolce determinazione ha combattuto tante battaglie non solo di legalità e civiltà nella nostra Isola e nel nostro Paese”. Leoluca Orlando rende così omaggio alla sorella del ...
Leggi Tutto