Sferracavallo, proteste contro la revoca della pedonalizzazione

Deciso no alla revoca della pedonalizzazione da parte del Comitato Cittadino “Il Mare di Sferracavallo” e l’associazione Ciavolando. Profondo dissenso nei confronti della decisione dell’assessore alla Mobilità Iolanda Riolo, che ha accettato la richiesta di revoca dell’Ordinanza n. 895 del 25 Giugno 2018 del Comune di Palermo, riguardante la pedonalizzazione delle piazze Marina di Sferracavallo e Beccadelli, da parte del Consiglio della VII Circoscrizione, come da delibera n. 170 del 27 luglio 2018.

Le associazioni sottolineano che la pedonalizzazione non penalizza le attività commerciali e le centinaia di posti di lavoro ad esse correlate: “si è voluto tendere, casomai, alla riqualificazione del territorio, proponendo aree più decorose e sicuramente più appetibili ai flussi turistici e commerciali”.

Il Comitato Cittadino il Mare di Sferracavallo ha anche inviato una mail all’assessora Ruolo, della quale riportiamo il testo: “Apprendiamo che la sua decisione nasce dal fatto che ritiene che il provvedimento sia stato un flop. Nel dubbio che lei sia stata informata male da qualcuno le possiamo assicurare che non è così! Durante la pedonalizzazione in piazza Marina di Sferracavallo non c’era nemmeno una automobile posteggiata nell’area interessata; e la gente ha potuto vivere una manciata di ore in tranquillità. Si ricorda che “normalmente” (perché è questo quello che si vuol fare credere, che la normalità sia il caos) in questa strada regna il caos e l’inciviltà; le auto sono posteggiate in doppia e tripla file, lasciando un budello ai veicoli che passano a ridosso dei tavolini delle paninerie e di cumuli di rifiuti. È questo quello che vuole l’amministrazione comunale?”

L’Assessore alla Mobilità Iolanda Riolo, di concerto col Sindaco, convocherà nei prossimi giorni un incontro congiunto delle Commissioni consiliari Urbanistica e Attività produttive con la Circoscrizione per affrontare il tema delle pedonalizzazioni nella borgata marinara di Sferracavallo.

L’Assessore ricorda che “tanto i provvedimenti istitutivi delle zone pedonali quanto il provvedimento di revoca sono stati il frutto di un percorso coordinato con la Circoscrizione. Resta immutata la volontà dell’Amministrazione comunale di procedere ad istituire aree pedonali nelle borgate marinare e in altre zone esterne al centro storico della città, perché queste aree rappresentano un importante elemento per la vivibilità e la fruibilità di spazi pubblici per i Palermitani e i turisti.
Una volta che si sarà tenuta la richiamata riunione congiunta, l’Amministrazione comunale determinerà modalità e tempi per reintrodurre, in collaborazione col Comando della Polizia Municipale, aree chiuse al traffico a Sferracavallo come in altre zone della Circoscrizione”. 

 

 

Festa dell'accoglienza alla scuola Antonio Ugo a Palermo

Cresce l’indignazione per le parole di odio e intolleranza verso la Festa dell’accoglienza a Palermo

Non si placano le polemiche sorte in queste ore a seguito dell’articolo sul quotidiano “La Verità”, diretto da Maurizio Belpietro, con cui Francesco Borgonovo esprime il suo particolare punto di vista sulla Festa dell’accoglienza organizzata dalla scuola Antonio Ugo di ...
Leggi Tutto
Il Museo del Carretto Siciliano - The Sicilian Cart Museum

Museo del carretto siciliano, entro il 2018 l’inaugurazione a Palazzo Valguarnera-Ganci

Nelle scuderie del prestigioso Palazzo Valguarnera-Ganci, noto al pubblico dei cinefili per la celebre scena del ballo ne “Il Gattopardo” di Luchino Visconti, verrà inaugurato a Palermo entro la fine del 2018 il Museo del carretto siciliano. Simbolo dell’iconografia folcloristica ...
Leggi Tutto
Tutte le facce di Facebook

Tutte le facce di Facebook, un libro da condividere

Dopo la nascita di Facebook, niente è stato più come prima. E noi, come siamo sopravvissuti? Ce lo racconta Riccardo Lo Bue nel suo libro Tutte le facce di Facebook. Giovani e meno giovani, pensionati e studenti, uomini e donne: ...
Leggi Tutto
Carmelo Ferlito

Carmelo Ferlito, tre premi speciali al “Var Talent 18”

Il cantante catanese si è classificato al 4° posto al “VarTalent 18" Festival Canoro d'Italia (6 ottobre - Trento) ma si aggiudica ben tre premi speciali: migliore base, migliore interpretazione e migliore look Carmelo Ferlito, cantante e interprete originario di ...
Leggi Tutto