La scuola Cipolla perde il campo di calcio. E i ragazzi non ne sanno niente…

I ragazzi della scuola media Michele Cipolla di Palermo si troveranno a settembre senza un posto dove svolgere le ore di educazione fisica. Il grave disagio è dovuto alla disdetta del contratto tra Comune e il centro sportivo “Giulio Mazzola” di via Galilei. L’impianto sportivo colmava le mancanze strutturali dei 5 plessi dell’istituto comprensivo Giotto-Cipolla mettendo a disposizione un campo da calcio e altri spazi attrezzati. Infatti il plesso scolastico sito in via De Saliba 42 non ha la disponibilità di una palestra per le centinaia di suoi alunni, che al ritorno a scuola troveranno questa spiacevole novità.

La notizia della fine della convenzione è arrivata settimana scorsa tramite lettera ufficiale al gestore del centro sportivo, Nicola Davì, a iscrizioni scolastiche già chiuse. Il dirigente scolastico dell’istituto ora dovrà fare i conti con le rimostranze dei genitori dei nuovi alunni che al momento dell’iscrizione dei proprio figli confidavano nell’offerta dei servizi che la scuola avrebbe potuto offrire.

“Ho tantissimi bambini che frequentano sia la scuola calcio che la scuola Cipolla e so quanto sia importante per loro questo impianto”, afferma Nicola Davì. “La situazione è ancora all’oscuro di molti maestri e professori, i pochi che sanno stanno cercando di diffondere la notizia. Il Comune mi ha informato che da settembre la scuola Michele Cipolla e quindi l’istituto comprensivo non usufruiranno più del centro sportivo, poiché il proprietario dei locali scolastici ha promesso di ristrutturare una palestra, che in realtà, secondo alcuni professori che ho sentito, è attualmente un magazzino. Eravamo anche disposti a ridiscutere i termini della convenzione. Quando ne verranno a conoscenza i genitori sicuramente protesteranno, la struttura sportiva era motivo di attrazione per molti ragazzi”.

Sul futuro del proprio centro sportivo Davì assicura: “ L’impianto continuerà ad essere aperto, anche se la concorrenza è forte”.

campo di calcio via De Saliba, Palermo
dav
Tonnara Bordonaro a Vergine Maria, Palermo

Borgata marinara di Vergine Maria. Questa sera elogio alla bellezza con “Le favole del mare” di Salvo Piparo

“Le favole del mare” di Salvo Piparo per celebrare Vergine Maria. Un elogio alla bellezza di una borgata marinara che giorno dopo giorno lotta per recuperare la propria identità. Un’identità legata al mare, alla pesca. Agli uomini del mare, ai ...
Leggi Tutto
L'ordine delle cose

Mafia liquida e il film “L’ordine delle cose”, concludono a Scicli “Libero Cinema in Libera Terra”

Obiettivo della rassegna itinerante è rispondere alla violenza mafiosa attraverso la visione di film capaci di stimolare il dialogo e il confronto Si conclude a Scicli (Ragusa), domenica 5 agosto, il viaggio di Libero Cinema in Libera Terra. L’ultima tappa ...
Leggi Tutto

Carini, il 9 agosto lo spettacolo Siciliani sotto le stelle con Stefano Piazza e Marcello Mandreucci

Aspettando che a San Lorenzo le stelle cadenti si facciano ambasciatrici dei nostri desideri, a Carini gli astri nascenti siciliani e le star affermate del territorio ci daranno un anticipo della notte più stellata dell'anno sul palco dell'Anfiateatro Villa Belvedere ...
Leggi Tutto

Vergine Maria e Arenella, partite le Miniolimpiadi

Beach volley, beach soccer, pallavolo e tanti altri sport per i più piccoli, ma anche burraco e bocce per gli anziani. Si chiamano miniolimpiadi ma si tratta di un'iniziativa aperta a tutti gli abitanti delle borgate marinare di Vergine Maria, ...
Leggi Tutto