Rifiuti, denuncia M5S: “Ombre su autorizzazioni tritovagliatore di Alcamo”

Un’interrogazione dei parlamentari regionali M5S al governo della Regione, chiede chiarimenti in merito al rilascio delle autorizzazioni di un nuovo impianto di tritovagliatura in contrada Citrolo di Alcamo.

“Oltre 40 comuni siciliani conferiscono i propri rifiuti presso un impianto ad Alcamo, che secondo noi potrebbe presentare criticità e inadempienze legate all’iter autorizzatorio. Non è chiaro in base a quale norma di legge il nuovo impianto di tritovagliatura viene autorizzato con una semplice ‘modifica migliorativa’, e cioè non ‘sostanziale’, dato che tale struttura non ha mai ottenuto l’autorizzazione per ospitare la tritovagliatura secondo le procedure previste dalla legge, o quantomeno non vi è alcun riscontro dagli atti pubblici in nostro possesso”.

“L’impianto – spiegano i parlamentari – è stato autorizzato nel 2017 come ‘estensione’, senza una chiara procedura della autorizzazione del 2014, che è era di tutt’altra tipologia. Non sono citate quantità ammesse, tempi di maturazione del biostabilizzato, idoneità finanziarie e tecniche. L’azienda nasce nel 2014 come centro stoccaggi, ma un decreto del 2017 dell’allora dirigente generale del dipartimento Acqua e Rifiuti della Regione, Pirillo, estendeva l’autorizzazione preesistente consentendo l’installazione di un impianto di tritovagliatura, trasformando l’impianto in questione attraverso una operazione non più di tipo “logistico” ma di tipo ‘impiantistico’. Oggi il nuovo dirigente Cocina – ci chiediamo – se ha verificato la legittimità delle autorizzazioni per l’installazione dei progetti in questione. A questo punto è logico chiedere al Governo e al dirigente generale se questi decreti del dirigente pro-tempore sono legittimi, se sono fondati, se i progetti sono stati sottoposti a procedura via vas (valutazioni ambientali), se sono stati esclusi dalla procedura o se invece dovevano essere sottoposti a procedura via-vas. “Per queste ragioni – concludono i deputati – chiediamo al Governo Regionale in base a quali norme di legge siano state approvate le istanze di modifica sostanziali dell’impianto della Ditta D’Angelo, ‘utilizzando’ le valutazioni precedentemente rilasciate dall’ARTA, ‘di non assoggettabilità’ e di parere positivo alle ‘emissioni in atmosfera’, approvate precedentemente alla presentazione dell’autorizzazione dell’impianto di Tritovagliatura”.

Giuliana Puma, premiata a Palazzo Mazzarino

“Il cavaliere e la morte” vince il concorso 100 libri per una scuola, premiata Giuliana Puma del liceo Garibaldi di Palermo

"100 libri per una scuola" è il concorso riservato agli studenti medi superiori delle città di "Panorama d’Italia", il tour organizzato dal settimanale Panorama di Mondadori sulle realtà imprenditoriali vincenti del territorio, per incontrare le persone e dialogare con loro ...
Leggi Tutto
A tinte forti, Parco delle Madonie

“Quattro donne”. A Villa Sgadari, Petralia Soprana, presentazione del libro di Carla Garofalo

Petralia Soprana - Nella favolosa settecentesca Villa Sgadari, sabato 20 ottobre 2018, alle 17.30, si presenterà il libro "Quattro donne” di Carla Garofalo, Qanat Edizioni ed arti visive. Converseranno con l'autrice, la giornalista Maria Giambruno e la scrittrice Mari Albanese ...
Leggi Tutto
Teatro del Fuoco Kids

Inizia Teatro del Fuoco Kids, lo spettacolo con il fuoco ed il corso di teatro per i bambini

Il Teatro del Fuoco Kids, nato come sezione del Teatro del Fuoco International Firedancing Festival, ha lo scopo di stimolare le emozioni del bambino, si realizza per il periodo di autunno ed inverno 2018/19 da Elementi Creativi di via Tommaso ...
Leggi Tutto
Festa dell'accoglienza alla scuola Antonio Ugo a Palermo

Cresce l’indignazione per le parole di odio e intolleranza verso la Festa dell’accoglienza a Palermo

Non si placano le polemiche sorte in queste ore a seguito dell’articolo sul quotidiano “La Verità”, diretto da Maurizio Belpietro, con cui Francesco Borgonovo esprime il suo particolare punto di vista sulla Festa dell’accoglienza organizzata dalla scuola Antonio Ugo di ...
Leggi Tutto