Traffico, weekend da bollino nero nonostante siano previsti temporali

Quello che è appena iniziato è un weekend da bollino nero per il traffico in tutta Italia. Gli automobilisti che si stanno spostando nelle zone di villeggiatura però potrebbero non trovare il sole: per i prossimi giorni, soprattutto al Sud, compresa la Sicilia, sono previste piogge e temporali.

L’Anas ha diramato il bollettino per il weekend: l’esodo estivo porta in dote un bollino nero per la mattina di sabato, con un traffico molto intenso in direzione Sud, su autostrade e strade, soprattutto sulle principali direttrici verso le località balneari e in uscita dalle città. Il bollino diventa rosso, che indica traffico intenso, per sabato pomeriggio e domenica mattina. L’Ente nazionale per le strade, per facilitare la circolazione, ha posto il divieto di transito per i mezzi pesanti dalla 8.00 alle 22.00 di sabato e dalle 07.00 alle 22.00 di domenica.

Nel weekend però le condizioni meteorologiche non saranno delle migliori: in tutto il Sud, Sicilia compresa, sono previsti temporali. Sabato pomeriggio le piogge interesseranno la costa orientale dell’isola, tra Messina e Catania, e raggiungeranno anche la zona di Enna e Caltanissetta con anche qualche pioggia in arrivo a Palermo. Domenica le perturbazioni interesseranno principalmente la provincia di Palermo, fino ad arrivare, nella giornata di lunedì, a Trapani.

L’Anas ha comunque preparato un piano di assistenza per l’esodo estivo mettendo a disposizione degli automobilisti tutte le informazioni sulla viabilità sul sito stradeanas.it alla sezione Info viabilità/Piani interventi (link www.stradeanas.it/it/piani-interventi) e attraverso i canali social corporate (Facebook.com/stradeanas e due account Twitter @stradeanas e @VAIstradeanas) seguendo l’hashtag #esodoestivo2018.

Le informazioni sul traffico sono inoltre disponibili sui seguenti canali:

– VAI (Viabilità Anas Integrata) all’indirizzo www.stradeanas.it/info-viabilità/vai;

– APP “VAI” di Anas, scaricabile gratuitamente in “App store” e in “Play store”;

– CCISS Viaggiare Informati del ministero delle Infrastrutture al quale Anas partecipa attivamente con risorse dedicate e dati sul traffico;

– Numero unico 800.841.148 del Servizio Clienti Anas per parlare con un operatore oppure, digitando il tasto zero, per avere una panoramica sullo stato del traffico sulla rete. Analogo servizio è disponibile anche in live chat su sito Anas e su twitter @clientiAnas.

Inoltre, bollettini di viabilità sono trasmessi anche sulle radio partner di Anas: per la Sicilia c’è Radio Margherita, mentre Radio Italia trasmetterà le notizie nazionali. Tutte le info su frequenza e orari su www.stradeanas.it/info-viabilità/radio-partner.


Foto di repertorio

lettera a babbo natale

Poste Italiani ai bambini, ancora due giorni per scrivere a Babbo Natale e ricevere una sorpresa

Tutti i bambini che scriveranno la loro letterina riceveranno una sorpresa e l’invito a scaricare un app per giocare con disegni e lettere animate  Anche quest’anno torna la “Posta di Babbo Natale” la tradizionale iniziativa di Poste Italiane dedicata ai ...
Leggi Tutto
Sabrina Figuccia e Leoluca Orlando

Sabrina Figuccia: “Almaviva, il Comune di Palermo mantenga gli impegni con i lavoratori ex Lsu”

"Dopo la grande disponibilità a parole manifestata nella campagna elettorale delle amministrative del 2017, adesso il Comune si tira indietro" "Senza risposta l’appello lanciato da alcuni lavoratori ex Lsu che sono transitati in Almaviva e che adesso, grazie anche alle ...
Leggi Tutto
Rosario Mingoia

Mingoia eletto segretario generale in Uilca Unicredit Banca

Rosario Mingoia, giovane dirigente sindacale siciliano della Uilca, originario di Mussomeli (Cl), è stato eletto segretario generale della Uilca Unicredit Banca e segretario generale aggiunto del coordinamento in Unicredit Group, a conclusione dell'assemblea congressuale della Uilca, gruppo Unicredit, svoltasi a ...
Leggi Tutto
Comune di Palermo

Cisl su precari Comune di Palermo, stabilizzazione solo annunciata, nessuna certezza per i lavoratori

“In un contesto normativo e politico che favorisce finalmente l’uscita definitiva del precariato - affermano Lo Gelfo e Chiaramonte per la Cisl - si continua a rimandare la soluzione del problema”. “L’unica certezza è che l’amministrazione concederà la proroga a ...
Leggi Tutto