Carini, il 9 agosto lo spettacolo Siciliani sotto le stelle con Stefano Piazza e Marcello Mandreucci

Aspettando che a San Lorenzo le stelle cadenti si facciano ambasciatrici dei nostri desideri, a Carini gli astri nascenti siciliani e le star affermate del territorio ci daranno un anticipo della notte più stellata dell’anno sul palco dell’Anfiateatro Villa Belvedere di Carini. Quelllo del 9 agosto, a partire dalle 21.30, con Siciliani sotto le Stelle è un appuntamento imperdibile, uno spettacolo, organizzato dall’associazione Quarto Tempo di Palermo, che mette insieme musica, cabaret e… fuoco.

Ad andare in scena saranno artisti ormai affermati, come Stefano Piazza, ideatore del seguitissimo format Piazza Grande, che rifletterà su pregi e difetti dei siciliani in chiave arguta e divertente allo stesso tempo. Piazza è reduce dai consensi ricevuti nella trasmissione Eccezionale Veramente, talent comico andato in onda su La7.

Un altro che non ha bisogno di presentazioni è Marcello Mandreucci, artista eclettico e bravissimo chitarrista, che si esibirà (o meglio, si sfiderà) con Rosario Vella nello spettacolo “MANDREUCCI VS VELLA 2.0 – ACCORDI & DISACCORDI.. (ovvero incursione musicale comico-involontaria sulle canzoni che ci hanno cambiato la vita!)”. Due voci, due chitarre, mille storie messe in scena da una coppia di intrattenitori che mescolano classici degli anni ’70 a stelle e strisce a pagine memorabili della canzone d’autore italiana, per un repertorio che va da Fabrizio De Andrè e Bob Dylan, passando per i Beatles e Rolling Stones fino a Lucio Battisti: mitologia musicale e ballate folk, leggerezza eriflessione.

Ed è in questo un clima di allegria, riflessione, musica e arte che si inserisce lo spettacolo di danza col fuoco de I Fuocolesi,Sabrina Firmaturi e Valerio Genovese, che dopo anni di esperienza e spettacoli di Teatro danza con il fuoco si ripropongono di utilizzare l’elemento in chiave ironco-demenziale. Mettendo in scena racconti, dove il fuoco non è più una forza da domare e contenere, ma un mezzo espressivo capace di trasformarsi e diventare strumento nelle mani di personaggi surreali e comici. Uno dei momenti esilaranti dello spettacolo poggia sull’esercizio dell’improvvisazione con il pubblico protagonista: interazioni, richieste e coinvolgimento sono le parole d’ordine del duo.

Costo biglietto:
Intero 10 €
Bambino (da 5 a 10 anni) 8 €
Bambino fino a 5 anni gratis

Prevendite:
Associazione Quarto Tempo (Via Bara all’Olivella, 67 Palermo)

Pub Terravecchia (Via Guglielmo Marconi, 9 Carini)

 

Anfiteatro Villa Belvedere, rif. Daniele Lo Piccolo, (Via Francesco Cangialosi 203 Carini)

Tonnara Bordonaro a Vergine Maria, Palermo

Borgata marinara di Vergine Maria. Questa sera elogio alla bellezza con “Le favole del mare” di Salvo Piparo

“Le favole del mare” di Salvo Piparo per celebrare Vergine Maria. Un elogio alla bellezza di una borgata marinara che giorno dopo giorno lotta per recuperare la propria identità. Un’identità legata al mare, alla pesca. Agli uomini del mare, ai ...
Leggi Tutto
L'ordine delle cose

Mafia liquida e il film “L’ordine delle cose”, concludono a Scicli “Libero Cinema in Libera Terra”

Obiettivo della rassegna itinerante è rispondere alla violenza mafiosa attraverso la visione di film capaci di stimolare il dialogo e il confronto Si conclude a Scicli (Ragusa), domenica 5 agosto, il viaggio di Libero Cinema in Libera Terra. L’ultima tappa ...
Leggi Tutto

Vergine Maria e Arenella, partite le Miniolimpiadi

Beach volley, beach soccer, pallavolo e tanti altri sport per i più piccoli, ma anche burraco e bocce per gli anziani. Si chiamano miniolimpiadi ma si tratta di un'iniziativa aperta a tutti gli abitanti delle borgate marinare di Vergine Maria, ...
Leggi Tutto
Prima che la notte

Libero Cinema in Libera Terra: terza tappa a San Giuseppe Jato con la storia di Pippo Fava

Prosegue il viaggio della carovana di Libero Cinema in Libera Terra in Sicilia, dove riscuote consensi enormi consensi la formula della proiezione di film che raccontano tanti aspetti e spaccati del nostro Paese e dell’immediato confronto con il pubblico presente ...
Leggi Tutto