Mafia liquida e il film “L’ordine delle cose”, concludono a Scicli “Libero Cinema in Libera Terra”

Obiettivo della rassegna itinerante è rispondere alla violenza mafiosa attraverso la visione di film capaci di stimolare il dialogo e il confronto

Si conclude a Scicli (Ragusa), domenica 5 agosto, il viaggio di Libero Cinema in Libera Terra. L’ultima tappa estiva di questa tredicesima edizione della carovana di cinema itinerante contro le mafie sarà quella di domenica 5 agosto in piazza Italia, a Scicli. La serata si aprirà alle 21.15 con Mafia Liquida, performance tra cinema, fumetto e lavagna luminosa. A Seguire la proiezione del film L’ORDINE DELLE COSE di Andrea Segre. Local Partner: Comune di Scicli, IIS Quintino Cataudella

IL FILM

L’ORDINE DELLE COSE di Andrea Segre (Italia, Francia, Tunisia 2017, 112 min.)

Un interrogativo universale: tentare di cambiare gli squilibri inaccettabili della società o salvaguardare egoisticamente i propri privilegi? Corrado è un alto funzionario del Ministero degli Interni con una specializzazione in missioni internazionali legate al tema dell’immigrazione irregolare. Scelto per un compito non facile: trovare in Libia degli accordi che portino progressivamente a una diminuzione sostanziale degli sbarchi sulle coste italiane. Le trattative non sono facili perché i contrasti all’interno della realtà libica post Gheddafi sono molto forti e le forze in campo avverse con cui trattare molteplici. Andrea Segre prosegue il suo viaggio attraverso le condizioni esistenziali di chi migra e di chi si trova a confrontarsi con il fenomeno.

Libero Cinema in Libera Terra si ritroverà il 5 e 6 ottobre a FERRARA per il Festival Internazionale (il 5 con RIFIUTOPOLI, Veleni e antidoti e VENTO DI SOAVE di Corrado Punzi; il 6 con IL GIOVANE MARX di Raoul Peck), infine a Parigi il 12 ottobre per la chiusura insieme agli Atelier Varan, storico centro di formazione e documentazione audiovisiva. In programma, per l’ultimissima tappa, la proiezione de LA GUERRA DEI CAFONI di Davide Barletti e Lorenzo Conte.

lettera a babbo natale

Poste Italiani ai bambini, ancora due giorni per scrivere a Babbo Natale e ricevere una sorpresa

Tutti i bambini che scriveranno la loro letterina riceveranno una sorpresa e l’invito a scaricare un app per giocare con disegni e lettere animate  Anche quest’anno torna la “Posta di Babbo Natale” la tradizionale iniziativa di Poste Italiane dedicata ai ...
Leggi Tutto
Sabrina Figuccia e Leoluca Orlando

Sabrina Figuccia: “Almaviva, il Comune di Palermo mantenga gli impegni con i lavoratori ex Lsu”

"Dopo la grande disponibilità a parole manifestata nella campagna elettorale delle amministrative del 2017, adesso il Comune si tira indietro" "Senza risposta l’appello lanciato da alcuni lavoratori ex Lsu che sono transitati in Almaviva e che adesso, grazie anche alle ...
Leggi Tutto
Rosario Mingoia

Mingoia eletto segretario generale in Uilca Unicredit Banca

Rosario Mingoia, giovane dirigente sindacale siciliano della Uilca, originario di Mussomeli (Cl), è stato eletto segretario generale della Uilca Unicredit Banca e segretario generale aggiunto del coordinamento in Unicredit Group, a conclusione dell'assemblea congressuale della Uilca, gruppo Unicredit, svoltasi a ...
Leggi Tutto
Comune di Palermo

Cisl su precari Comune di Palermo, stabilizzazione solo annunciata, nessuna certezza per i lavoratori

“In un contesto normativo e politico che favorisce finalmente l’uscita definitiva del precariato - affermano Lo Gelfo e Chiaramonte per la Cisl - si continua a rimandare la soluzione del problema”. “L’unica certezza è che l’amministrazione concederà la proroga a ...
Leggi Tutto