Rifiuti, riapre dopo 5 anni la discarica di Enna. Musumeci: “Essenziale valvola di sfogo”

La discarica pubblica di Cozzo Vuturo, nel Comune di Enna, riapre dopo oltre cinque anni. Sarà gestita dalla società Aet

A distanza di oltre cinque anni dalla sua chiusura, riapre la discarica pubblica di Cozzo Vuturo nel Comune di Enna. A gestire l’impianto, che può trattare fino a 150 tonnellate di rifiuti al giorno, sarà la società Aet, formata da tutti i Comuni dell’Ennese. “Cozzo Vuturo – dichiara il Presidente della Regione Siciliana, Nello Musumeci, che ha firmato l’ordinanza che dispone la riapertura della discarica – rappresenta un’essenziale valvola di sfogo strategica in questo grave momento, che consentirà una migliore redistribuzione dei rifiuti nell’Isola con un’ottimizzazione del servizio”.

Il provvedimento, predisposto dall’assessorato regionale dell’Energia e dei servizi di pubblica utilità, consentirà agli enti locali della zona notevoli economie nei costi di trasporto, in quanto attualmente la discarica utilizzata è quella di Lentini, in provincia di Siracusa. Il successivo passo della strategia del governo regionale sarà l’apertura del nuovo impianto Tmb e della vasca B2, limitrofa a quella autorizzata.

Il Presidente della Regione, per verificare personalmente la situazione, aveva effettuato un sopralluogo nella discarica di Cozzo Vuturo nello scorso mese di aprile, assicurando celerità nello sblocco delle procedure autorizzative. Adesso la notizia della riapertura: “Voglio ringraziare – aggiunge in una nota Musumeci – l’assessore Alberto Pierobon, il dirigente generale Salvo Cocina e il presidente della Srr Armando Glorioso per la collaborazione e lo sforzo profuso per ricondurre a piena operatività le strutture dell’Ato di Enna”.


Foto di copertina: il Presidente della Regione Siciliana, Nello Musumeci, presso la discarica pubblica di Cozzo Vuturo

squalo torturato e ucciso

VIDEO – Inutile crudeltà contro uno squalo, la denuncia di Mareamico, Wwf e Marevivo

Qualche giorno fa, lo scorso 14 agosto, la stampa ha segnalato la presenza di uno squalo a pochi metri dalla riva presso una spiaggia di Sciacca in località Tonnara. Successivamente si è saputo che lo squalo era stato allontanato ed ...
Leggi Tutto
Mario Basile, Cisl FP

Cisl Fp su minacce sindaco San Giuseppe Jato: “Atto gravissimo, che fa tornare indietro a un brutto passato”

"Le minacce al sindaco di San Giuseppe Jato, Rosario Agostaro, rappresentano un atto gravissimo che riporta indietro a un brutto passato". Lo afferma Mario Basile, responsabile del dipartimento area contrattuale Funzioni locali della Cisl Fp Palermo Trapani, che esprime piena ...
Leggi Tutto
Piloni viadotto Morandi, Agrigento

Viadotto Morandi Akragas, sindaco di Agrigento convoca riunione su ipotesi demolizione

L’ipotesi di procedere alla demolizione del viadotto Akragas sulla strada statale che collega il capoluogo agrigentino con Porto Empedocle sarà discussa il prossimo 7 settembre in una riunione convocata dal sindaco di Agrigento Calogero Firetto. Il viadotto fu costruito su ...
Leggi Tutto
Rita Borsellino

Il cordoglio per la scomparsa di Rita Borsellino. Orlando: “Ha trasformato la sua tragedia in impegno civile”

“Provo grandissimo dolore per la scomparsa di Rita Borsellino, che con la sua dolce determinazione ha combattuto tante battaglie non solo di legalità e civiltà nella nostra Isola e nel nostro Paese”. Leoluca Orlando rende così omaggio alla sorella del ...
Leggi Tutto