Fondi Europei, allarme M5S: “Appesi a un filo dai 200 ai 400 milioni di euro”

L’allarme è del deputato all’Ars, Luigi Sunseri: “In Sicilia la spesa certificata è praticamente ferma da un anno”

Il deputato regionale del Movimento 5 Stelle, Luigi Sunseri, lancia l’allarme sul fatto che da 200 a 400 milioni di euro di fondi europei siano in bilico.

“Lo scaricabarile dell’assessore Turano sui governi precedenti, che peraltro lui sosteneva, sulla capacità della Regione di spendere i 720 milioni di euro che l’Europa ci pone come obiettivo entro la fine dell’anno, equivale a una preventiva ammissione di fallimento. Sono appesi a un filo da 200 a 400 milioni di euro”.

Questa la dichiarazione di Sunseri al termine della seduta di commissione Bilancio, dove erano presenti tra gli altri i funzionari del dipartimento regionale alla programmazione e dove si è fatto il punto sulla certificazione della spesa dei fondi europei.

“A otto mesi dall’insediamento del governo Musumeci – spiega Sunseri – e a cinque mesi dalla fine dell’anno, data entro la quale l’Europa ci dà l’obiettivo da raggiungere, la spesa certificata è ancora ferma all’anno precedente. Turano non ha dato nessuna accelerazione alla spesa e anzi parla politichese mettendo le mani avanti, in maniera tutt’altro che velata e scaricando le responsabilità verso i governi precedenti che peraltro sosteneva. Da parte del Governo nazionale, la Sicilia sta ricevendo il massimo supporto dal Ministro per il Sud Barbara Lezzi che sta dando il massimo supporto in termini tecnici e politici. A tal proposito, il nostro ministro, sarà nuovamente a Palermo già questo venerdì per monitorare e supportare passo passo il lavoro del dipartimento alla programmazione. La politica siciliana però si dia da fare, occorre spendere circa 720 milioni di euro entro la fine dell’anno. Un obiettivo – conclude Sunseri – che data la partenza, sembra ben lontano”.

lettera a babbo natale

Poste Italiani ai bambini, ancora due giorni per scrivere a Babbo Natale e ricevere una sorpresa

Tutti i bambini che scriveranno la loro letterina riceveranno una sorpresa e l’invito a scaricare un app per giocare con disegni e lettere animate  Anche quest’anno torna la “Posta di Babbo Natale” la tradizionale iniziativa di Poste Italiane dedicata ai ...
Leggi Tutto
Sabrina Figuccia e Leoluca Orlando

Sabrina Figuccia: “Almaviva, il Comune di Palermo mantenga gli impegni con i lavoratori ex Lsu”

"Dopo la grande disponibilità a parole manifestata nella campagna elettorale delle amministrative del 2017, adesso il Comune si tira indietro" "Senza risposta l’appello lanciato da alcuni lavoratori ex Lsu che sono transitati in Almaviva e che adesso, grazie anche alle ...
Leggi Tutto
Rosario Mingoia

Mingoia eletto segretario generale in Uilca Unicredit Banca

Rosario Mingoia, giovane dirigente sindacale siciliano della Uilca, originario di Mussomeli (Cl), è stato eletto segretario generale della Uilca Unicredit Banca e segretario generale aggiunto del coordinamento in Unicredit Group, a conclusione dell'assemblea congressuale della Uilca, gruppo Unicredit, svoltasi a ...
Leggi Tutto
Comune di Palermo

Cisl su precari Comune di Palermo, stabilizzazione solo annunciata, nessuna certezza per i lavoratori

“In un contesto normativo e politico che favorisce finalmente l’uscita definitiva del precariato - affermano Lo Gelfo e Chiaramonte per la Cisl - si continua a rimandare la soluzione del problema”. “L’unica certezza è che l’amministrazione concederà la proroga a ...
Leggi Tutto