I giovanissimi del Telimar protagonisti al “Memorial Bartolomeo Sugamiele”

A Pizzolungo, Trapani, bella esperienza nel torneo di pallanuoto 4 contro 4 in mare per i ragazzi dell’Under 11

Giovanissimi campioni pallanuotisti crescono. I ragazzi dell’Under 11 del Telimar Palermo sono stati protagonisti al sesto“Memorial Bartolomeo Sugamiele” che si è disputato nelle acque del mare di Pizzolungo, una frazione di Erice in provincia di Trapani.

L’Under 11 ha sfiorato la vittoria del torneo di categoria perdendo dopo un bel cammino, solo nella finalissima con i padroni di casa dell’Acquarius Italia. In precedenza, i ragazzi allenati da Ivano Quartuccio e Francesco Lo Cascio guidati dal presidente Marcello Giliberti e dal dirigente Gaetano Lombardo, avevano passato brillantemente il girone di qualificazione per poi superare in semifinale la Water Polo Palermo in un derby stracittadino molto combattuto e chiuso 4-3.

Questa la rosa dell’Under 11 (classe 2007), Filippo Badami, Alessandro Carabillò, Leonardo Falsone, Claudio Panci, Adriano Pizzolato ed Alessandro Ricerca.

La stessa squadra con l’inserimento di Manfredi Agnello, ha conquistato anche il quarto posto nel torneo U13, dando dimostrazione di essere pronta per il passaggio a questa categoria che ques’tanno ha visto il Telimar conquistare il titolo di vicecampione regionale. Le partite si sono disputate in mare con match 4 contro 4 in due tempi di otto minuti con una pausa di tre minuti tra le due frazioni.

Soddisfatti i vertici societari del club dell’Addaura: “Oltre la finalità del Memorial, la partecipazione dei ragazzi a questi tornei è voluta fortemente dalla società Telimar per cominciare un percorso di crescita e delineare la strada per i potenziali rincalzi delle nostre squadre di Pallanuoto che militano nei campionati nazionali, di tutte le categorie maschili”.

Vivaio Telimar pallanuoto


Widget not in any sidebars