A Palermo attivato servizio di monitoraggio e supporto contro la discriminazione ed il razzismo

Il Comune ha attivato una mail per iniziare il rilevamento con l’ausilio delle associazioni che si sono rese disponibili. Orlando e Mattina: “Palermo è il luogo dove tutti i cittadini devono sentirsi sicuri e tutelati”

Palermo lotta contro la discriminazione ed il razzismo. E lo fa attivando un servizio di monitoraggio e di supporto per prevenire e contrastare questi fenomeni sempre di attualità.

Per il sindaco Leoluca Orlando e l’assessore con deleghe alla Cittadinanza Solidale, Diritto e Dignità dell’Abitare, Beni Comuni e Partecipazione, Giuseppe Mattina: “Palermo è il luogo dove tutti i cittadini devono sentirsi sicuri e tutelati e non è possibile lasciare il posto alla violenza, alla discriminazione, al razzismo e all’incapacità di comprendere che ognuno è titolare di diritti e dignità a prescindere dal suo status, dalla sua appartenenza, dalla sua condizione”.

La dichiarazione arriva nel corso di un incontro presso l’assessorato alla Cittadinanza Solidale con i cittadini, le associazioni e gli enti interessati per avviare un confronto ed individuare delle prassi condivise per monitorare, contrastare e programmare azioni e dispositivi contro atti di violenza e discriminazioni nei confronti di persone fragili, senza fissa dimora o chi è percepito come differente.

Il Comune ha attivato una email (antidiscriminazione@comune.palermo.it) per iniziare con il rilevamento di quanto accade e alcune associazioni si sono rese disponibili per monitorare, rilevare e pensare azioni e prassi di contrasto e prevenzione della violenza.

È possibile, infatti, usufruire di uno spazio di ascolto e sostegno, previo appuntamento, con la rete “Palermo non discrimina” costituita dalle associazioni osservatorio contro le discriminazioni Noureddine Adnane, Arci Porco Rosso, Bordeline Sicilia; le stesse associazioni hanno attivato un numero di telefono dedicato (338.2055988) e una email (palermonondiscrimina@gmail.com) per segnalazioni, info e sostegno.

Gli uffici dell’Amministrazione, e nello specifico l’Unità Operativa Casa dei Diritti, sono disponibili a incontrare e a ricevere segnalazioni al numero 091.585160.

Teatro del Fuoco Kids

Inizia Teatro del Fuoco Kids, lo spettacolo con il fuoco ed il corso di teatro per i bambini

Il Teatro del Fuoco Kids, nato come sezione del Teatro del Fuoco International Firedancing Festival, ha lo scopo di stimolare le emozioni del bambino, si realizza per il periodo di autunno ed inverno 2018/19 da Elementi Creativi di via Tommaso ...
Leggi Tutto
Festa dell'accoglienza alla scuola Antonio Ugo a Palermo

Cresce l’indignazione per le parole di odio e intolleranza verso la Festa dell’accoglienza a Palermo

Non si placano le polemiche sorte in queste ore a seguito dell’articolo sul quotidiano “La Verità”, diretto da Maurizio Belpietro, con cui Francesco Borgonovo esprime il suo particolare punto di vista sulla Festa dell’accoglienza organizzata dalla scuola Antonio Ugo di ...
Leggi Tutto
Il Museo del Carretto Siciliano - The Sicilian Cart Museum

Museo del carretto siciliano, entro il 2018 l’inaugurazione a Palazzo Valguarnera-Ganci

Nelle scuderie del prestigioso Palazzo Valguarnera-Ganci, noto al pubblico dei cinefili per la celebre scena del ballo ne “Il Gattopardo” di Luchino Visconti, verrà inaugurato a Palermo entro la fine del 2018 il Museo del carretto siciliano. Simbolo dell’iconografia folcloristica ...
Leggi Tutto
Tutte le facce di Facebook

Tutte le facce di Facebook, un libro da condividere

Dopo la nascita di Facebook, niente è stato più come prima. E noi, come siamo sopravvissuti? Ce lo racconta Riccardo Lo Bue nel suo libro Tutte le facce di Facebook. Giovani e meno giovani, pensionati e studenti, uomini e donne: ...
Leggi Tutto