Bilancio, Comune di Palermo commissariato. Sc: “Gentile venga in aula”

Il Comune di Palermo commissariato dalla Regione per il ritardo nell’approvazione del consuntivo 2017

Sinistra Comune, gruppo consiliare di maggioranza, chiede che l’assessore al bilancio Gentile venga in aula a riferire: “Bisogna approvare immediatamente il bilancio consuntivo 2017 – si legge nella nota – e portare in aula per il voto il bilancio di previsione 2018. Non è comprensibile il ritardo nell’approvazione del documento, con una conseguenza tanto grave come il commissariamento: eravamo certi che dopo il bilancio consolidato il consuntivo fosse stato già predisposto e dunque pronto per la discussione in aula. Bisogna impedire che un atto così importante venga approvato dal commissario; pertanto – concludono i consiglieri – chiediamo l’immediato intervento dell’assessore Gentile anche per il dibattito sulla proposta del bilancio di previsione 2018 in consiglio comunale”.


Widget not in any sidebars