A Palermo 128 sanzioni per migrazione dei rifiuti da altri comuni

I controlli sono stati eseguiti nel fine settimana; Multe da 167 euro; oggi prime segnalazioni e sanzioni dal filo diretto con la polizia municipale

Mano dura contro chi sporca. Centoventotto sanzioni da 167 euro è il bilancio dei controlli della polizia municipale fatti nel weekend. Tra sabato e ieri, i vigili urbani hanno effettuato degli accertamenti sulla “migrazione” dei rifiuti. Il piano operativo predisposto dal comandante Gabriele Marchese ha previsto il monitoraggio delle arterie stradali in ingresso in città dove il conferimento fuori orario dei rifiuti risulta in massima parte praticato dai residenti dei comuni limitrofi che trasportano i rifiuti in auto per disfarsene al primo cassonetto incontrato a Palermo.

I vigili, in borghese e con auto prive di livrea istituzionale, hanno così elevato 128 sanzioni in viale Regione Siciliana all’altezza dell’ospedale Cervello e del centro commerciale Leroy Merlin e, dalla parte opposta della città, in via Guglielmini, al confine con il territorio di Villabate. Repressione dunque nei confronti di chi sporca la città, vanificando il lavoro dell’azienda di igiene urbana e deturpa l’ambiente.

Da oggi, intanto, è in funzione dalle 7 alle 10 e dalle 20 alle 22 il numero telefonico 335.7311773 riservato ai cittadini che vogliono segnalare abusi e violazioni da parte dei residenti delle zone dello step 1 (quartiere Strasburgo) e step 2 (Politeama- Massimo) in cui vige il servizio di raccolta porta a porta dei rifiuti.

Un filo diretto con le pattuglie della polizia municipale per segnalare coloro che conferiscono i rifiuti fuori orario o che non rispettano il calendario della raccolta differenziata.

Alla fine della fascia oraria sono arrivate tre segnalazioni da cui è scaturita una sanzione di 167 euro ad un uomo colto in flagranza mentre abbandonava il sacchetto dei rifiuti fuori orario. Diverse segnalazioni sono inoltre arrivate per la presenza di rifiuti ingombranti che, si ricorda, vanno invece inoltrate al numero verde della Rap 800237713.

Festa dell'accoglienza alla scuola Antonio Ugo a Palermo

Cresce l’indignazione per le parole di odio e intolleranza verso la Festa dell’accoglienza a Palermo

Non si placano le polemiche sorte in queste ore a seguito dell’articolo sul quotidiano “La Verità”, diretto da Maurizio Belpietro, con cui Francesco Borgonovo esprime il suo particolare punto di vista sulla Festa dell’accoglienza organizzata dalla scuola Antonio Ugo di ...
Leggi Tutto
Il Museo del Carretto Siciliano - The Sicilian Cart Museum

Museo del carretto siciliano, entro il 2018 l’inaugurazione a Palazzo Valguarnera-Ganci

Nelle scuderie del prestigioso Palazzo Valguarnera-Ganci, noto al pubblico dei cinefili per la celebre scena del ballo ne “Il Gattopardo” di Luchino Visconti, verrà inaugurato a Palermo entro la fine del 2018 il Museo del carretto siciliano. Simbolo dell’iconografia folcloristica ...
Leggi Tutto
Tutte le facce di Facebook

Tutte le facce di Facebook, un libro da condividere

Dopo la nascita di Facebook, niente è stato più come prima. E noi, come siamo sopravvissuti? Ce lo racconta Riccardo Lo Bue nel suo libro Tutte le facce di Facebook. Giovani e meno giovani, pensionati e studenti, uomini e donne: ...
Leggi Tutto
Carmelo Ferlito

Carmelo Ferlito, tre premi speciali al “Var Talent 18”

Il cantante catanese si è classificato al 4° posto al “VarTalent 18" Festival Canoro d'Italia (6 ottobre - Trento) ma si aggiudica ben tre premi speciali: migliore base, migliore interpretazione e migliore look Carmelo Ferlito, cantante e interprete originario di ...
Leggi Tutto