Palermo, al via piano di controllo contro evasione tasse. Orlando: “Pagarle è dovere morale”

Si inizierà da ristoranti, bar, ortofrutta, pescherie e fiorai. Per tutti i locali che risulteranno non in regola per due annualità di pagamenti, si procederà alla revoca dell’autorizzazione all’occupazione di suolo pubblico.

Controlli a tappeto nei prossimi giorni, a Palermo, contro l’evasione delle tasse comunali. Il piano di interventi, che vede la collaborazione tra Sispi, il Settore Tributi e il Comando della Polizia municipale, è coordinato dall’assessore al Bilancio e Tributi, Antonino Gentile, sulla base di decisioni prese dal sindaco Leoluca Orlando e dalla Giunta comunale.

Dalla prossima settimana, partendo  da ristoranti, bar, ortofrutta, pescherie e fiorai, il settore Tributi fornirà al Comando della Polizia municipale gli elenchi analitici di coloro che non hanno pagato la Tari e la Tosap nel 2017: per tutti i locali che risulteranno non in regola per due annualità di pagamenti, si procederà alla revoca dell’autorizzazione all’occupazione di suolo pubblico, inoltre saranno valutate altre sanzioni.

Grazie alla collaborazioen con Sispi, tali elenchi saranno forniti geolocalizzando le utenze morose, e raggruppati per tipologia di attività e importi dovuti, così che gli agenti possano effettuare i controlli, di volta in volta, in modo mirato su singole vie, senza disperdere risorse ma ottimizzando i tempi e le modalità di intervento. Sanzioni per tutti coloro che, nonostante i regolamenti sulla rateazione dei debiti tributari e il ravvedimento operoso con riduzione delle multe per chi si mette in regola prima di ricevere un avviso di accertamento, continuano a non pagare con grave danno ai servizi e alla collettività.

In arrivo, nei prossimi giorni, un’altra novità: è in dirittura d’arrivo, infatti, la firma di un protocollo d’intesa con l’Agenzia delle entrate che consentirà di rafforzare il controllo degli evasori dell’Imu. In particolare, grazie all’incrocio dei dati fra le banche dati della Sispi e quelle dell’Agenzia, sarà possibile recuperare a tassazione superfici non dichiarate o non congrue, verificare l’allineamento fra la categoria catastale e l’effettivo uso, individuare immobili non presenti nelle mappe catastali.

“Nei primi sei mesi del 2018 – spiega l’assessore Gentile – il Comune di Palermo ha riscosso per Imu e Tari 76 milioni rispetto ai 64 milioni incassati nello stesso periodo del 2017. Si tratta di una maggiore entrata per 12 milioni di euro, con un incremento del 19% rispetto al 1° semestre 2017. Ciò non toglie che la morosità rimane alta. Anche se si registra un’inversione di tendenza, è pur vero, ad esempio, che il 36% delle utenze non ha pagato la Tari nel 2017. Dopo aver ‘porto la mano’ a coloro che avevano volontà di mettersi in regola è arrivato il momento – conclude l’assessore – di intervenire in modo chiaro e risolutorio verso coloro che pensano di poter continuare ad evadere le tasse”.

Per il sindaco Leoluca Orlando, “l’amministrazione comunale ha messo in campo ogni strumento per facilitare i pagamenti e spingere la maggioranza dei morosi a mettersi in regola, ma deve essere chiaro che da oggi partiranno azioni dure ed azioni esecutive nei confronti di chi non paga. È intollerabile – continua il primo cittadino – che proprio le aree della città che in questi mesi sono affollate di turisti e clienti dei locali pubblici siano quelle nelle quali si riscontra il maggior livello di evasione di Tari e Tosap. Chi in questi mesi sta beneficiando della rinnovata attrattività turistica della città traendone un immediato beneficio economico ha il dovere, morale prima ancora che legale, di pagare le tasse. Chi non lo farà andrà inevitabilmente incontro ad azioni coercitive”.

Teatro del Fuoco Kids

Inizia Teatro del Fuoco Kids, lo spettacolo con il fuoco ed il corso di teatro per i bambini

Il Teatro del Fuoco Kids, nato come sezione del Teatro del Fuoco International Firedancing Festival, ha lo scopo di stimolare le emozioni del bambino, si realizza per il periodo di autunno ed inverno 2018/19 da Elementi Creativi di via Tommaso ...
Leggi Tutto
Festa dell'accoglienza alla scuola Antonio Ugo a Palermo

Cresce l’indignazione per le parole di odio e intolleranza verso la Festa dell’accoglienza a Palermo

Non si placano le polemiche sorte in queste ore a seguito dell’articolo sul quotidiano “La Verità”, diretto da Maurizio Belpietro, con cui Francesco Borgonovo esprime il suo particolare punto di vista sulla Festa dell’accoglienza organizzata dalla scuola Antonio Ugo di ...
Leggi Tutto
Il Museo del Carretto Siciliano - The Sicilian Cart Museum

Museo del carretto siciliano, entro il 2018 l’inaugurazione a Palazzo Valguarnera-Ganci

Nelle scuderie del prestigioso Palazzo Valguarnera-Ganci, noto al pubblico dei cinefili per la celebre scena del ballo ne “Il Gattopardo” di Luchino Visconti, verrà inaugurato a Palermo entro la fine del 2018 il Museo del carretto siciliano. Simbolo dell’iconografia folcloristica ...
Leggi Tutto
Tutte le facce di Facebook

Tutte le facce di Facebook, un libro da condividere

Dopo la nascita di Facebook, niente è stato più come prima. E noi, come siamo sopravvissuti? Ce lo racconta Riccardo Lo Bue nel suo libro Tutte le facce di Facebook. Giovani e meno giovani, pensionati e studenti, uomini e donne: ...
Leggi Tutto