Canile, sovraffollamento per abbandoni estivi. LAV preleva 44 cani per l’adozione

I primi sette cani sono stati prelevati ieri. Prosegue la ristrutturazione del canile in via Tiro a Segno

Il sovraffollamento degli spazi dell’ex mattatoio (usati temporaneamente come canile comunale) si sta riducendo. Questo grazie alla collaborazione tra il Comune e la Lav (Lega Anti Vivisezione), che sta trasferendo 44 animali in una struttura fiducia. Sarà quindi possibile adottare questi amici a quattro zampe.

I primi 7 cani sono stati prelevati ieri. Un modo concreto per combattere la deprecabile pratica dell’abbandono dei cani nel periodo estivo dando una nuova possibilità a questi sfortunati animali.

Intanto proseguono i lavori di ristrutturazione del canile di via Tiro a Segno con la realizzazione delle strutture a servizio delle future attività medico-veterinarie.

“Grazie alla collaborazione della Lav – afferma il vicesindaco Sergio Marino – siamo attivi per poter garantire agli animali ospitati all’ex mattatoio una situazione vivibile con la creazione di un’area di sgambatura, una presenza riconosciuta e qualificata di bravissimi volontari, l’apporto in termini sanitari e di sterilizzazioni dei medici veterinari dell’Asp, e il supporto dei medici veterinari volontari dell’Ordine dei Veterinari di Palermo, e  concorrerà  ad esaudire gli obiettivi che la Legge nazionale e quella regionale ci affidano per una effettiva tutela dei cani”.

Prosegue Marino: “Purtroppo la triste abitudine, ma sarebbe meglio definirlo un vero vizio, di tanti palermitani di abbandonare i propri animali nel periodo estivo ha determinato un momento di sovraffollamento della nostra struttura, ma confidiamo ora nella buona volontà dei tanti che hanno a cuore la salute e il benessere degli animali”.

Da parte del sindaco Leoluca Orlando viene un invito “a tutti gli amanti degli animali e a coloro che possono offrire spazi e cure adeguate, a contattare la Lav per poter prendere in adozione un cane, permettendo sia a lui sia ai suoi compagni di avere una vita migliore”.

Tutte le informazioni su come procedere alle adozioni sono disponibili sul sito internet http://www.lav.it/campagne/progetto-palermo.

Teatro del Fuoco Kids

Inizia Teatro del Fuoco Kids, lo spettacolo con il fuoco ed il corso di teatro per i bambini

Il Teatro del Fuoco Kids, nato come sezione del Teatro del Fuoco International Firedancing Festival, ha lo scopo di stimolare le emozioni del bambino, si realizza per il periodo di autunno ed inverno 2018/19 da Elementi Creativi di via Tommaso ...
Leggi Tutto
Festa dell'accoglienza alla scuola Antonio Ugo a Palermo

Cresce l’indignazione per le parole di odio e intolleranza verso la Festa dell’accoglienza a Palermo

Non si placano le polemiche sorte in queste ore a seguito dell’articolo sul quotidiano “La Verità”, diretto da Maurizio Belpietro, con cui Francesco Borgonovo esprime il suo particolare punto di vista sulla Festa dell’accoglienza organizzata dalla scuola Antonio Ugo di ...
Leggi Tutto
Il Museo del Carretto Siciliano - The Sicilian Cart Museum

Museo del carretto siciliano, entro il 2018 l’inaugurazione a Palazzo Valguarnera-Ganci

Nelle scuderie del prestigioso Palazzo Valguarnera-Ganci, noto al pubblico dei cinefili per la celebre scena del ballo ne “Il Gattopardo” di Luchino Visconti, verrà inaugurato a Palermo entro la fine del 2018 il Museo del carretto siciliano. Simbolo dell’iconografia folcloristica ...
Leggi Tutto
Tutte le facce di Facebook

Tutte le facce di Facebook, un libro da condividere

Dopo la nascita di Facebook, niente è stato più come prima. E noi, come siamo sopravvissuti? Ce lo racconta Riccardo Lo Bue nel suo libro Tutte le facce di Facebook. Giovani e meno giovani, pensionati e studenti, uomini e donne: ...
Leggi Tutto