“Stupor mundi” giovedì sera al teatro di Verdura “chiude” l’Estate del Conservatorio di Palermo

Appuntamento alle 21,30 con l’orchestra jazz dell’istituto che eseguirà la suite sonora su musica di Salvatore Bonafede

L’Estate del Conservatorio volge al termine. Giovedì, 26 luglio alle 21,30, il teatro di Verdura ospiterà l’ultimo appuntamento. L’orchestra Jazz dell’istituto presenterà “Stupor mundi”, suite sonora su musica di Salvatore Bonafede, arrangiamenti e direzione musicale dello stesso autore e di Roberta Giuffrida. L’opera è un “paesaggio sonoro”, diviso in quattro parti, o meglio elementi, che rispecchiano altrettanti aspetti culturali della storia di Palermo: islamico, cristiano, ebraico e il contesto attuale.

Si tratta di una prima esecuzione dedicata a Palermo. Sul palcoscenico del Verdura, oltre a Salvatore Bonafede al pianoforte, ci saranno Lucia Clementi arpa, Vito Giordano, tromba e flicorno, Francesco La Bruna, violino, Giancarlo Lumetta  friscalettu palermitano, Orazio Maugeri sassofoni, Silvio Natoli  liuto, viella e chitarra, Gaetano Riccobono voce e narrazione, Paolo Sorge chitarra, Giuseppe Urso batteria. E, inoltre, Nino Alamia flauto, Alessandra Arnò chitarra, Emanuele Bignardelli electronics, Luca Bonafede percussioni, Salvatore Bonventre clarinetto e clarinetto basso, Geronimo Cappelli electronics e corno, Alex Faraci sax tenore, Alessandro Garruso sax alto, Stefano India basso elettrico, Pietro La Rosa sax baritono, Ezio Pentracosta baritono e narrazione, Salvatore Sciarratta trombone, Elena Schiera soprano e narrazione.

“Stupor mundi”, che fa parte delle manifestazioni di Palermo capitale della cultura, è un progetto del dipartimento di Jazz, realizzato con docenti e allievi delle classi di Musica elettronica, Canto barocco e rinascimentale e strumenti classici, che unisce parole, suoni della natura, strumenti tradizionali e musica elettronica per una inedita narrazione fra le memorie e il futuro di Palermo.

Il costo del biglietto, posto unico numerato, è di 10 euro. Prevendita circuito Box Office Sicilia.