Carini, estorsioni a giovani che non riescono a pagare la droga: scoperta banda

Sgominata dai Carabinieri una banda che minacciava e taglieggiava i giovani che non riuscivano a pagare le dosi di cocaina che veniva dai suoi componenti venduta nel comprensorio di Carini, soprattutto nei fine settimana. Ordinanze cautelari, su disposizione del gip di Palermo Annalisa Tesoriere, per quattro persone: il capo della gang è stato posto ai domiciliari, mentre per altre due persone del gruppo è scattato l’obbligo di firma e per un’altra quello di presentazone alla Pg. Gli indagati devono rispondere, a vario titolo, dei reati di spaccio di sostanze stupefacenti, estorsione, ricettazione, minacce e furto.

L’indagine, coordinata dai sostituti procuratori Enrico Bologna e Dario Scaletta, è scattata nel gennaio del 2017 dopo la denuncia della madre di uno dei ragazzi taglieggiati dalla banda. Il giovane nel tempo aveva contratto un debito di oltre 10 mila euro e per costringerlo a saldarlo, il capo del gruppo e gli altri componenti gli avevano prima preso il cellulare, poi lo scooter, continuando a minacciarlo di picchiarlo a sangue se non avesse pagato la cocaina.

Ed è così che il giovane aveva cercato di prendere tempo e saldare parte del debito consegnando agli spacciatori alcuni gioielli della madre. Scoperto dai genitori, la giovane vittima è però crollata e ha deciso di raccontare l’incubo in cui era finito. La madre ha denunciato le estorsioni ai Carabinieri della Compagnia di Carini, che hanno informato la competente autorità giudiziaria ed avviato una delicata attività investigativa, operazione “Coraggio”, durata mesi e portata avanti anche con intercettazioni.

Durante le indagini, i militari dell’Arma hanno sequestrato in tutto 400 grammi di marijuana e 50 di cocaina. Adesso si indaga per la cattura di un ultimo indagato, al momento irreperibile, desitinatario del provvedimento di obbligo di dimora.

Tonnara Bordonaro a Vergine Maria, Palermo

Borgata marinara di Vergine Maria. Questa sera elogio alla bellezza con “Le favole del mare” di Salvo Piparo

“Le favole del mare” di Salvo Piparo per celebrare Vergine Maria. Un elogio alla bellezza di una borgata marinara che giorno dopo giorno lotta per recuperare la propria identità. Un’identità legata al mare, alla pesca. Agli uomini del mare, ai ...
Leggi Tutto
L'ordine delle cose

Mafia liquida e il film “L’ordine delle cose”, concludono a Scicli “Libero Cinema in Libera Terra”

Obiettivo della rassegna itinerante è rispondere alla violenza mafiosa attraverso la visione di film capaci di stimolare il dialogo e il confronto Si conclude a Scicli (Ragusa), domenica 5 agosto, il viaggio di Libero Cinema in Libera Terra. L’ultima tappa ...
Leggi Tutto

Carini, il 9 agosto lo spettacolo Siciliani sotto le stelle con Stefano Piazza e Marcello Mandreucci

Aspettando che a San Lorenzo le stelle cadenti si facciano ambasciatrici dei nostri desideri, a Carini gli astri nascenti siciliani e le star affermate del territorio ci daranno un anticipo della notte più stellata dell'anno sul palco dell'Anfiateatro Villa Belvedere ...
Leggi Tutto

Vergine Maria e Arenella, partite le Miniolimpiadi

Beach volley, beach soccer, pallavolo e tanti altri sport per i più piccoli, ma anche burraco e bocce per gli anziani. Si chiamano miniolimpiadi ma si tratta di un'iniziativa aperta a tutti gli abitanti delle borgate marinare di Vergine Maria, ...
Leggi Tutto