Pallanuoto master. Telimar-Città di Palermo campione d’Italia

La squadra allenata da Ivano Quartuccio ha superato all’Olimpica i liguri del Golfo Paradiso per 9-7 conquistando il tricolore nella categoria Master 50

Il Telimar-Città di Palermo è campione d’Italia di pallanuoto maschile master 50 +. Alla piscina Olimpica di viale del Fante, nella finalissima di questo pomeriggio, la squadra di vecchie glorie allenata da Ivano Quartuccio ha superato per 9-7 i liguri del Golfo Paradiso al termine di un match equilibrato.

Un successo in casa per il club dell’Addaura che era giunto all’epilogo battendo nei giorni scorsi il San Donato Metanopoli per 13-5, il Firenze Nuota Master per 13-3 e di misura al termine di un match emozionante il Torino ’81, campione d’Italia uscente, per 10-9, ultimo ostacolo verso la finalissima con la compagine di Sori che per il secondo anno consecutivo, si è dovuta accontentare della piazza d’onore (nel 2017 aveva perso con il Torino ’81).

Tante le vecchie glorie in acqua nel Telimar campione d’Italia. Da Ettore Barcellona in porta, all’ungherese Andreas Bene (che nei primi anni ‘2000 è stato tra i protagonisti che hanno giocato all’Olimpica) ma anche Marcello Longo (bandiera del club dell’Addaura), Marco Di Maio. In vasca anche Antonio Calaiò ed i fratelli Pietro e Gaetano Occhione, con quest’ultimo che nella stagione 1999-2000 allenò il Telimar in A2 portandolo per la prima volta nella storia del club palermitano in massima serie (superando nella finalissima di quei play off il Camogli). Protagonisti anche Davide Mancusi, Maurizio Perra, Lucio Tuscano, Paolo Piscitello.

Leoluca Orlando, sindaco di Palermo
Leoluca Orlando, sindaco di Palermo

Al Telimar sono andati i complimenti del sindaco Leoluca Orlando che ha parlato di “Un successo di una squadra ed una società che sono eccellenze palermitane nel contesto nazionale”.

Congratulazioni per il prestigioso risultato anche dal presidente Agci Sicilia Michele Cappadona: “Telimar di Palermo è uno dei fiori all’occhiello dell’Associazione generale delle cooperative italiane così come la sua squadra di pallanuoto è motivo di orgoglio per lo sport siciliano. Una compagine significativa, sin dalla sua costituzione, un esempio della cooperazione sportiva nell’Isola”.

Michele Cappadona, presidente Agci Sicilia
Michele Cappadona, presidente Agci Sicilia

“La coop TeLiMar è stata fondata nel giugno 1983 da un gruppo di giovani dediti alle attività sportive e nautiche che hanno saputo riqualificare uno stupendo tratto di costa in stato di abbandono, valorizzandone le potenzialità straordinarie – e tipiche della terra di Sicilia, ambiente, mare e clima – promuovendo le discipline legate al mare e ai vari sport acquatici”, continua Cappadona. “È quindi una grande soddisfazione per l’Agci Sicilia il meritato successo della squadra Telimar, oggi campione d’Italia, cui vanno le giuste congratulazioni e, come sempre, tutto il nostro sostegno.”

 

Marcello Diliberti Presidente Telimar
Marcello Diliberti Presidente Telimar

Il presidente Marcello Giliberti ha affermato subito dopo il prestigioso successo:  “Questo scudetto arriva al termine di un vero tour de force intrapreso con gli amici della Waterpolo Palermo e con la Federazione, che è iniziato il 6 luglio con le gare di nuoto a mare di fronte alla nostra sede sociale, proseguito la scorsa settimana con il successo delle gare di nuoto in vasca e concluso con la quattro giorni di pallanuoto che ha visto la piscina comunale lavorare a pieno ritmo con quattro match in contemporanea nelle due vasche per poter gestire al meglio le 35 squadre partecipanti, un record per i Campionati Italiani Master. La pallanuoto è il nostro campo preferito ed è ancora più dolce questa vittoria che ci permette di celebrare al meglio i 30 anni di attività della squadra”.

Telimar Campione d'Italia M50 2018

Rosario Mingoia

Mingoia eletto segretario generale in Uilca Unicredit Banca

Rosario Mingoia, giovane dirigente sindacale siciliano della Uilca, originario di Mussomeli (Cl), è stato eletto segretario generale della Uilca Unicredit Banca e segretario generale aggiunto del coordinamento in Unicredit Group, a conclusione dell'assemblea congressuale della Uilca, gruppo Unicredit, svoltasi a ...
Leggi Tutto
Comune di Palermo

Cisl su precari Comune di Palermo, stabilizzazione solo annunciata, nessuna certezza per i lavoratori

“In un contesto normativo e politico che favorisce finalmente l’uscita definitiva del precariato - affermano Lo Gelfo e Chiaramonte per la Cisl - si continua a rimandare la soluzione del problema”. “L’unica certezza è che l’amministrazione concederà la proroga a ...
Leggi Tutto
Marianna Caronia ed Ernesto Basile

Museo Basile e Liberty. ARS approva primi fondi per progettazione

Acquista concretezza l'idea di realizzare a Palermo un museo del Liberty e dell'opera di Ernesto Basile. Con un emendamento approvato questa notte dalla commissione bilancio su proposta di Marianna Caronia è stato infatti stanziata la somma di 45000 euro per ...
Leggi Tutto
Gaetano Armao

Comuni in dissesto, Armao: “La Regione ha creato un Fondo di 20 milioni. Ora serve l’intervento dello Stato per evitare il default”

“La Regione Siciliana ha fatto e sta facendo la propria parte, con la creazione di un apposito Fondo che mobilita venti milioni di euro a favore dei Comuni in dissesto”. Lo ha detto il vicepresidente della Regione siciliana e assessore ...
Leggi Tutto