I Tre Terzi in concerto alla seconda edizione dello Street Food Fest di Sciara

Concerto dei Tre Terzi domani, 22 luglio, in occasione della seconda edizione dello Street Food Fest di Sciara. Ingresso gratuito. Per la nota band palermitana, formata da Claudio Terzo, Ferdinando Moncada, Diego Tarantino e Nicola Liuzzo, sarà anche l’occasione per presentare i brani di “Andata e ritorno”, un concept album che parla di viaggio, della Sicilia, del suo mare e della sua storia.

Il disco, prodotto da Patridà Records e disponibile nei negozi tradizionali come pure in tutte le piattaforme digitali, comprende 13 tracce, più una bonus track. Racconta di un vero e proprio viaggio ed è stato “concepito – come spiega il leader del gruppo, Claudio Terzo – per essere ascoltato dall’inizio alla fine senza pause, concendendosi quei 50 minuti di pausa da questa vita che ci fa correre ogni giorno“. L’album è stato anticipato dal singolo “Chi ci salverà” e dal suo videoclip.

Primo brano del disco, scritto interamente dai Tre Terzi insieme a Lello Analfino, Alessio Arena e Pier Paolo Latina, è “Andata”, che raffigura l’uscita da un porto piena di speranza e curiosità. Dopo le emozioni negative de “Il club”, arriva la sensazione di rinascita che ogni viaggio porta con sé (“Respirerò”), percezioni che aprono il cuore all’arrivo di un vero amore (“Il caffè”) e al coraggio di cambiare (“Cambierà”). A metà del viaggio, la titletrack “Andata e Ritorno” racconta il tormento della ripetitività di un traghettatore che ogni giorno percorre sempre la stessa tratta di 12 minuti. Dopo “E non sai perché”, arriva “Tempesta”, un momento di confusione e di allarmismo generale che arriva esattamente a metà disco, in attesa di “Chi ci salverà”, metafora del vivere quotidiano. Poco dopo arriva “Mille Rose”, il personale inno della band alla musica in “Tra corde e caffè”. Ne “Il battello dei sogni” si fa riferimento alla figura di un padre, il primo vero amico, la prima persona su cui riponiamo ogni speranza, mentre in “Lampare” arriva fortissimo il contrasto tra l’amore e la guerra. Il disco termina con il brano “Ritorno”, un pacifico rientro al porto dopo miglia di navigazione, di pensieri e di ricordi. “Piantalapianta” è , invece, la bonus track che parla di un mondo che stenta a respirare soffocato dal cemento.


Foto di copertina: ph. Gabriele Modica

Rosario Mingoia

Mingoia eletto segretario generale in Uilca Unicredit Banca

Rosario Mingoia, giovane dirigente sindacale siciliano della Uilca, originario di Mussomeli (Cl), è stato eletto segretario generale della Uilca Unicredit Banca e segretario generale aggiunto del coordinamento in Unicredit Group, a conclusione dell'assemblea congressuale della Uilca, gruppo Unicredit, svoltasi a ...
Leggi Tutto
Comune di Palermo

Cisl su precari Comune di Palermo, stabilizzazione solo annunciata, nessuna certezza per i lavoratori

“In un contesto normativo e politico che favorisce finalmente l’uscita definitiva del precariato - affermano Lo Gelfo e Chiaramonte per la Cisl - si continua a rimandare la soluzione del problema”. “L’unica certezza è che l’amministrazione concederà la proroga a ...
Leggi Tutto
Marianna Caronia ed Ernesto Basile

Museo Basile e Liberty. ARS approva primi fondi per progettazione

Acquista concretezza l'idea di realizzare a Palermo un museo del Liberty e dell'opera di Ernesto Basile. Con un emendamento approvato questa notte dalla commissione bilancio su proposta di Marianna Caronia è stato infatti stanziata la somma di 45000 euro per ...
Leggi Tutto
Gaetano Armao

Comuni in dissesto, Armao: “La Regione ha creato un Fondo di 20 milioni. Ora serve l’intervento dello Stato per evitare il default”

“La Regione Siciliana ha fatto e sta facendo la propria parte, con la creazione di un apposito Fondo che mobilita venti milioni di euro a favore dei Comuni in dissesto”. Lo ha detto il vicepresidente della Regione siciliana e assessore ...
Leggi Tutto