Baccei: “Governo regionale attribuisce al passato le proprie colpe”

“Come al solito il Governo Regionale si affretta ad attribuire al Governo passato colpe proprie”. Questa l’accusa di Alessandro Baccei, ex assessore al Bilancio della Regione siciliana, commentando le dichiarazioni del Governatore Nello Musumeci e dell’assessore Gaetano Armao dopo il giudizio di parifica della Corte dei conti che ha evidenziato numerose criticità. “La Corte dei Conti non parifica conto economico e stato patrimoniale, prospetti predisposti dall’attuale Governo e non dal precedente – dice Baccei all’Adnkronos – Critica pesantemente le modalità in cui sono rappresentati in bilancio i rapporti tra Regione e partecipate… ossia come l’attuale Governo e non il precedente ha presentato il Bilancio consolidato”. E ancora: “Evidenzia che il risultato del 2017 è peggiorativo rispetto al 2015 e 2016… ma anche in questo caso la colpa é di una scapestrata manovra fatta dal Governo attuale e non del precedente, che la Corte dei Conti non poteva rilevare perché a cavallo tra rendiconto 2017 e finanziaria 2018-2020″.

“Il Governo ha infatti cancellato residui attivi (tasse che i cittadini devono ancora pagare) nel rendiconto 2017 per poi iscrivere entrate straordinarie (rottamazione di cartelle) nel 2018 e 2019. Così si peggiora il risultato del 2017 e si finanzia spesa (indebitando la Regione) nel 2018 e nel 2019. Sicuramente furbo ma non corretto – spiega ancora Baccei – Meriti al Governo attuale e demeriti al Governo precedente, ovviamente tutto sulle spalle dei cittadini siciliani….tanto la colpa è del precedente Governo. Poi magari si fa una bella impegnativa e tutta la colpa ricadrà sullo Stato cattivo e accentratore (come nel caso delle ex province)…”

Tonnara Bordonaro a Vergine Maria, Palermo

Borgata marinara di Vergine Maria. Questa sera elogio alla bellezza con “Le favole del mare” di Salvo Piparo

“Le favole del mare” di Salvo Piparo per celebrare Vergine Maria. Un elogio alla bellezza di una borgata marinara che giorno dopo giorno lotta per recuperare la propria identità. Un’identità legata al mare, alla pesca. Agli uomini del mare, ai ...
Leggi Tutto
L'ordine delle cose

Mafia liquida e il film “L’ordine delle cose”, concludono a Scicli “Libero Cinema in Libera Terra”

Obiettivo della rassegna itinerante è rispondere alla violenza mafiosa attraverso la visione di film capaci di stimolare il dialogo e il confronto Si conclude a Scicli (Ragusa), domenica 5 agosto, il viaggio di Libero Cinema in Libera Terra. L’ultima tappa ...
Leggi Tutto

Carini, il 9 agosto lo spettacolo Siciliani sotto le stelle con Stefano Piazza e Marcello Mandreucci

Aspettando che a San Lorenzo le stelle cadenti si facciano ambasciatrici dei nostri desideri, a Carini gli astri nascenti siciliani e le star affermate del territorio ci daranno un anticipo della notte più stellata dell'anno sul palco dell'Anfiateatro Villa Belvedere ...
Leggi Tutto

Vergine Maria e Arenella, partite le Miniolimpiadi

Beach volley, beach soccer, pallavolo e tanti altri sport per i più piccoli, ma anche burraco e bocce per gli anziani. Si chiamano miniolimpiadi ma si tratta di un'iniziativa aperta a tutti gli abitanti delle borgate marinare di Vergine Maria, ...
Leggi Tutto