Alcol test, Giudice di Pace annulla verbale: “Conducente non informato della possibilità di chiamare un avvocato”

Mettersi alla guida dopo aver bevuto è sempre sbagliato e rischioso, si possono mettere in pericolo la vita altrui e quella propria. Come è noto, la legge stabilisce i limiti entro cui è possibile mettersi alla guida dopo aver bevuto una quantità di alcol che non alteri in modo sostanziale l’attenzione dei conducenti. Anche quando si viene fermati dalle forze dell’ordine per la misurazione del tasso alcolemico, però, al guidatore sono riconosciuti dei diritti, tra i quali quello di avvalersi della presenza di un avvocato durante lo svolgimento dell’alcol test. Quando questa facoltà non viene resa nota al conducente della vettura, allora il verbale può essere annullato. Questo è, per esempio, quanto stabilito dal Giudice di Pace di Palermo che, la settimana scorsa, ha annullato un verbale e le sanzioni accessorie (sospensione della patente e decurtazione di dieci punti dalla stessa) a un uomo che era stato fermato dai carabinieri, a Palermo. Sottoposto all’alcol test per due volte nel giro di qualche minuto, il conducente aveva superato il limite di 0,50, arrivando a 0,79 (fino a 0,80 è prevista una sanzione amministrativa). L’uomo, però, non ha voluto darsi per vinto e si è rivolto all’avvocato Guido Romano.

Chi viene sottoposto all’alcol test deve essere informato della possibilità di avvalersi della presenza di un legale, che deve recarsi sul posto nel più breve tempo possibile – spiega il legale – Si tratta di un accertamento tecnico irripetibile, secondo quanto previsto dall’articolo 114 delle disposizioni attuative del codice penale, in questo caso si ha diritto alla presenza dell’avvocato”. Secondo questa specifica norma, infatti, ‘Nel procedere al compimento degli atti indicati nell’articolo 356 del codice, la polizia giudiziaria avverte la persona sottoposta alle indagini, se presente, che ha facoltà di farsi assistere dal difensore di fiducia‘. Il Giudice di Pace ha ritenuto che la mancata informazione al conducente abbia viziato la procedura, pertanto ha disposto l’annullamento del verbale e delle altre sanzioni.

 

Teatro del Fuoco Kids

Inizia Teatro del Fuoco Kids, lo spettacolo con il fuoco ed il corso di teatro per i bambini

Il Teatro del Fuoco Kids, nato come sezione del Teatro del Fuoco International Firedancing Festival, ha lo scopo di stimolare le emozioni del bambino, si realizza per il periodo di autunno ed inverno 2018/19 da Elementi Creativi di via Tommaso ...
Leggi Tutto
Festa dell'accoglienza alla scuola Antonio Ugo a Palermo

Cresce l’indignazione per le parole di odio e intolleranza verso la Festa dell’accoglienza a Palermo

Non si placano le polemiche sorte in queste ore a seguito dell’articolo sul quotidiano “La Verità”, diretto da Maurizio Belpietro, con cui Francesco Borgonovo esprime il suo particolare punto di vista sulla Festa dell’accoglienza organizzata dalla scuola Antonio Ugo di ...
Leggi Tutto
Il Museo del Carretto Siciliano - The Sicilian Cart Museum

Museo del carretto siciliano, entro il 2018 l’inaugurazione a Palazzo Valguarnera-Ganci

Nelle scuderie del prestigioso Palazzo Valguarnera-Ganci, noto al pubblico dei cinefili per la celebre scena del ballo ne “Il Gattopardo” di Luchino Visconti, verrà inaugurato a Palermo entro la fine del 2018 il Museo del carretto siciliano. Simbolo dell’iconografia folcloristica ...
Leggi Tutto
Tutte le facce di Facebook

Tutte le facce di Facebook, un libro da condividere

Dopo la nascita di Facebook, niente è stato più come prima. E noi, come siamo sopravvissuti? Ce lo racconta Riccardo Lo Bue nel suo libro Tutte le facce di Facebook. Giovani e meno giovani, pensionati e studenti, uomini e donne: ...
Leggi Tutto