Centri per l’impiego, i sindacati incontrano l’assessore Ippolito

Sicurezza ed efficienza dei centri per l’impiego in Sicilia. È su questi due nodi che si è concentrato l’incontro di oggi all’Assessorato al Lavoro tra l’assessore regionale Mariella Ippolito e le organizzazioni sindacali.

“Preso atto delle condizioni critiche in cui si trovano a operare tutti i centri per l’impiego della Regione – dicono Gaetano Agliozzo e Clara Crocè della Fp Cgil, Paolo Montera e Fabrizio Lercara della Cisl Fp, Enzo Tango e Luca Crimi della Uil Fpl – abbiamo chiesto all’amministrazione regionale l’istituzione di un tavolo tecnico permanente che permetta di affrontare via via tutte le questioni che riguardano l’Area Lavoro e il personale impiegato nel settore, a cominciare dalla riclassificazione dei dipendenti e dalla verifica delle piante organiche, al per migliorare la qualità dei servizi offerti da un lato e per scongiurare provvedimenti di mobilità irricevibili, dall’altro”.

I sindacati, che hanno ottenuto di estendere la formazione a tutto il personale attraverso il Formez, hanno chiesto anche la verifica dell’idoneità dei locali che ospitano attualmente i centri per l’impiego siciliani, essendo stata riscontrata in alcuni casi – denunciano Fp Cgil, Cisl Fp e Uil Fpl – “l’inadeguatezza a ricevere l’enorme massa di utenti. Una condizione che mette a rischio l’incolumità delle persone, utenti e lavoratori”. Fp Cgil, Cisl Fp e Uil Fpl concludono con l’auspicio che i nuovi vertici dell’Aran Sicilia, che hanno ottenuto il via libera dalla Commissione Affari istituzionali dell’Ars, si insedino al più presto: “Nell’augurare buon lavoro al presidente Accursio Gallo e ai componenti Paolo Cibin e Giuseppe D’Appolito chiediamo che l’Agenzia per la rappresentanza negoziale della Regione Siciliana rientri nel pieno delle sue funzioni in tempi ragionevoli. Considerando la sua rilevanza per tutte le questioni che riguardano il personale della pubblica amministrazione, comprese quelle relative ai centri per l’impiego, non vorremmo che ulteriori ritardi possano essere d’ostacolo all’interlocuzione tra regione e sindacati, in particolare per quanto riguarda il rinnovo del contratto dei regionali”.

lettera a babbo natale

Poste Italiani ai bambini, ancora due giorni per scrivere a Babbo Natale e ricevere una sorpresa

Tutti i bambini che scriveranno la loro letterina riceveranno una sorpresa e l’invito a scaricare un app per giocare con disegni e lettere animate  Anche quest’anno torna la “Posta di Babbo Natale” la tradizionale iniziativa di Poste Italiane dedicata ai ...
Leggi Tutto
Sabrina Figuccia e Leoluca Orlando

Sabrina Figuccia: “Almaviva, il Comune di Palermo mantenga gli impegni con i lavoratori ex Lsu”

"Dopo la grande disponibilità a parole manifestata nella campagna elettorale delle amministrative del 2017, adesso il Comune si tira indietro" "Senza risposta l’appello lanciato da alcuni lavoratori ex Lsu che sono transitati in Almaviva e che adesso, grazie anche alle ...
Leggi Tutto
Rosario Mingoia

Mingoia eletto segretario generale in Uilca Unicredit Banca

Rosario Mingoia, giovane dirigente sindacale siciliano della Uilca, originario di Mussomeli (Cl), è stato eletto segretario generale della Uilca Unicredit Banca e segretario generale aggiunto del coordinamento in Unicredit Group, a conclusione dell'assemblea congressuale della Uilca, gruppo Unicredit, svoltasi a ...
Leggi Tutto
Comune di Palermo

Cisl su precari Comune di Palermo, stabilizzazione solo annunciata, nessuna certezza per i lavoratori

“In un contesto normativo e politico che favorisce finalmente l’uscita definitiva del precariato - affermano Lo Gelfo e Chiaramonte per la Cisl - si continua a rimandare la soluzione del problema”. “L’unica certezza è che l’amministrazione concederà la proroga a ...
Leggi Tutto