La verità, nient’altro che la verità su Paolo Borsellino

Venticinque più uno. Dall’anno di grazia 2018 si dovrà contare in questa maniera che molto rievoca la formula onomastica di alcuni processi di mafia. La ricorrenza della strage di via D’Amelio, quello che nella visione del 1992 per molti ha rappresentato il punto più alto dell’aggressione della mafia allo Stato e che oggi, 9.490 giorni dopo, viene letta come la più infame opera di depistaggio di cui non si conoscono né mandanti, né movente.

Non mancano le supposizioni, ma l’unica certezza è che cercare lontano e al di fuori da Cosa Nostra non è più ipotesi del tutto azzardata. Si chiede a gran voce – e Fiammetta Borsellino non è l’unico megafono – di individuare i livelli di intervento per quello che entrerà di diritto quale uno dei più maldestri depistaggi della storia dell’Italia repubblicana che, bisogna ricordarlo, da questo punto di vista non s’è fatta mancare niente.

Da Piazza Fontana al disastro aereo di Ustica, dal crac del Banco Ambrosiano al treno Italicus, sino al caso Moro che contende alla strage Borsellino il primato della vergogna. Il denominatore comune? L’orribile sospetto che pezzi dello Stato abbiano potuto agevolare piste che hanno tenuto a distanza la verità.

Venticinque più uno, perché da quest’anno, dopo il secondo j’accuse di Fiammetta Borsellino e le mille contraddizioni investigative che galleggiano nella melma delle bugie, tornare indietro sarà impossibile. L’esilio della famiglia del giudice Paolo che starà rigorosamente alla larga da ogni manifestazione pubblica è il segnale del punto di non ritorno: senza giustizia il 19 luglio sarà soltanto san Arsenio, che mai dovrà essere ladro di verità.

Teatro del Fuoco Kids

Inizia Teatro del Fuoco Kids, lo spettacolo con il fuoco ed il corso di teatro per i bambini

Il Teatro del Fuoco Kids, nato come sezione del Teatro del Fuoco International Firedancing Festival, ha lo scopo di stimolare le emozioni del bambino, si realizza per il periodo di autunno ed inverno 2018/19 da Elementi Creativi di via Tommaso ...
Leggi Tutto
Festa dell'accoglienza alla scuola Antonio Ugo a Palermo

Cresce l’indignazione per le parole di odio e intolleranza verso la Festa dell’accoglienza a Palermo

Non si placano le polemiche sorte in queste ore a seguito dell’articolo sul quotidiano “La Verità”, diretto da Maurizio Belpietro, con cui Francesco Borgonovo esprime il suo particolare punto di vista sulla Festa dell’accoglienza organizzata dalla scuola Antonio Ugo di ...
Leggi Tutto
Il Museo del Carretto Siciliano - The Sicilian Cart Museum

Museo del carretto siciliano, entro il 2018 l’inaugurazione a Palazzo Valguarnera-Ganci

Nelle scuderie del prestigioso Palazzo Valguarnera-Ganci, noto al pubblico dei cinefili per la celebre scena del ballo ne “Il Gattopardo” di Luchino Visconti, verrà inaugurato a Palermo entro la fine del 2018 il Museo del carretto siciliano. Simbolo dell’iconografia folcloristica ...
Leggi Tutto
Tutte le facce di Facebook

Tutte le facce di Facebook, un libro da condividere

Dopo la nascita di Facebook, niente è stato più come prima. E noi, come siamo sopravvissuti? Ce lo racconta Riccardo Lo Bue nel suo libro Tutte le facce di Facebook. Giovani e meno giovani, pensionati e studenti, uomini e donne: ...
Leggi Tutto