Palermo, discarica abusiva a piazza Ottavio Ziino

A piazza Ottavio Ziino, angolo via Puccini, nei pressi dell’Assessorato alla Salute della Regione Siciliana, a Palermo, c’è da tempo una discarica abusiva a cielo aperto.

“La cosa più grave – è la denuncia dell’Associazione Comitati Civici di Palermo – è la presenza di questa discarica proprio ai piedi di una delle antiche torri d’acqua di Palermo, quella di piazza Ottavio Ziino nel quartiere Malaspina, che da questo castelletto, e da altri che sicuramente sorgevano nei pressi, era rifornita d’acqua, soprattutto per uso agricolo. Vedere adesso una testimonianza della nostra storia sommersa di rifiuti offende il decoro della città”.

“Chiediamo, pertanto – dice Giovanni Moncada, presidente dell’associazione -, sia la bonifica del sito che l’istituzione di controlli anche a distanza, per evitare il perpetuarsi di tale situazione incresciosa. In alternativa potrebbe crearsi una barriera di dissuasori per evitare l’uso di questo monumento come se fosse un cassonetto”.