Dissesto idrogeologico, Musumeci: “Più di 100 milioni di lavori contro erosioni e frane”

Oltre cento milioni di euro di lavori in Sicilia aggiudicati o sbloccati negli ultimi sei mesi. Bilancio positivo della struttura per il dissesto idrogeologico, guidata dal presidente Nello Musumeci. Ben 42 interventi sparsi in tutta l’Isola. Cinque gare aggiudicate, mentre otto procedure sono in corso di aggiudicazione. Per ventisei interventi, infine, le procedure sono ancora aperte.
«Non era mai accaduto – afferma il governatore – che in così poco tempo alla Regione Siciliana fossero mandati in appalto progetti per 101,5 milioni di euro. Abbiamo impresso un’accelerazione. Un modello virtuoso che auspico possa essere d’esempio per altre strutture regionali, soprattutto in vista delle scadenze di fine anno sulla spesa dei Fondi europei. Abbiamo evitato che le risorse rimanessero inutilizzate e in più rimesso in moto l’economia, a tutto vantaggio di imprese e lavoratori».
L’opera più importante dal punto di vista economico, per l’importo di trenta milioni di euro, prevede la ‘riqualificazione ambientale e il risanamento igienico-sanitario dell’alveo del torrente Cataratti-Bisconté a Messina.
Altri due interventi di notevole impatto finanziario (23 milioni di euro) riguardano la mitigazione dell’erosione costiera ad Avola, in provincia di Siracusa, e a Ispica nel Ragusano. In particolare, nel Comune avolese si interverrà sulla fascia costiera per un tratto di costa di circa 3,5 chilometri, mentre nel territorio di Ispica gli interventi riguarderanno il litorale della frazione di Santa Maria del Focallo per una lunghezza complessiva di 6 chilometri. Con sette milioni di euro, invece, verranno completati i lavori di consolidamento della zona est dell’abitato di Ravanusa, in provincia di Agrigento.

Tonnara Bordonaro a Vergine Maria, Palermo

Borgata marinara di Vergine Maria. Questa sera elogio alla bellezza con “Le favole del mare” di Salvo Piparo

“Le favole del mare” di Salvo Piparo per celebrare Vergine Maria. Un elogio alla bellezza di una borgata marinara che giorno dopo giorno lotta per recuperare la propria identità. Un’identità legata al mare, alla pesca. Agli uomini del mare, ai ...
Leggi Tutto
L'ordine delle cose

Mafia liquida e il film “L’ordine delle cose”, concludono a Scicli “Libero Cinema in Libera Terra”

Obiettivo della rassegna itinerante è rispondere alla violenza mafiosa attraverso la visione di film capaci di stimolare il dialogo e il confronto Si conclude a Scicli (Ragusa), domenica 5 agosto, il viaggio di Libero Cinema in Libera Terra. L’ultima tappa ...
Leggi Tutto

Carini, il 9 agosto lo spettacolo Siciliani sotto le stelle con Stefano Piazza e Marcello Mandreucci

Aspettando che a San Lorenzo le stelle cadenti si facciano ambasciatrici dei nostri desideri, a Carini gli astri nascenti siciliani e le star affermate del territorio ci daranno un anticipo della notte più stellata dell'anno sul palco dell'Anfiateatro Villa Belvedere ...
Leggi Tutto

Vergine Maria e Arenella, partite le Miniolimpiadi

Beach volley, beach soccer, pallavolo e tanti altri sport per i più piccoli, ma anche burraco e bocce per gli anziani. Si chiamano miniolimpiadi ma si tratta di un'iniziativa aperta a tutti gli abitanti delle borgate marinare di Vergine Maria, ...
Leggi Tutto