Giudice del lavoro accoglie ricorso funzionario Resais

La sezione Lavoro del tribunale di Palermo ha  accolto il ricorso di un funzionario della Resais  che si era visto revocare il superminimo, disponendo il ripristino della suddetta indennità. “Il giudice – dice Elvira Morana, della Cgil Sicilia, organizzazione che ha patrocinato il procedimento, ha accolto la tesi dell’avvocato Pietro Vizzini che ha sostenuto l’illegittimità dell’atto della Resais di riduzione del trattamento retributivo, in quanto diritto acquisito”. Il funzionario in questione ha fatto ricorso al giudice anche per il trasferimento in altra sede e la sospensione di alcune indennità, ritenendo anche questi atti  illegittimi e l’udienza è fissata alla fine dell’anno  La Cgil  rileva che “fa riflettere il fatto che il trasferimento segue la denuncia da parte del lavoratore alla procura della Corte dei Conti e alla Procura della Repubblica su presunte irregolarita’ dalle quali poteva conseguire un danno all’ erario regionale.  Alla Resais comunque si continua ad alimentare un contenzioso – afferma Morana- che’ produce un doppio danno: la vessazione nei confronti dei lavoratori e la lievitazione dei costi  per le consulenze legali. E’un tema che andrebbe approfondito”.

Musica, Roy Paci lancia il suo “Salvagente”. C’è anche Willie Peyote

Dopo il successo dell’ultimo album Valelapena e con la partecipazione nel Febbraio 2018 al Festival di Sanremo insieme a Diodato, con il brano “Adesso”, il trombettista e autore siciliano Roy Paci presenta un nuova fatica, questa volta con la partecipazione ...
Leggi Tutto
La donna tonda è bella

Ragazze al mare, consigli per dimagrire. Ma la donna tonda è bella, anzi sexy e alla moda

Se proprio non riuscite a convincervi che anche la donna tonda è bella, anzi sexy, ecco dei piccoli trucchi suggeriti dai nutrizionisti per indurre la mente a "distrarsi" dal pensiero del cibo Siete in crisi per aver fallito la prova ...
Leggi Tutto
Francesco Benigno

L’attore Francesco Benigno condannato per le minacce via Whatsapp al dj Sasà Taibi

Dovrà pagare una multa di 300 euro, risarcire la vittima con 1.500 euro e pagare le spese processuali L’attore palermitano Francesco Benigno è stato condannato dal giudice di pace a seguito del procedimento penale che si è chiuso ieri. Benigno ...
Leggi Tutto
malinconia, donna in riva al mare

Assostampa: “Trattare le notizie di suicidi con responsabilità ed evitando sensazionalismi”

Assostampa Trapani ha rivolto un appello ai colleghi giornalisti, affinché le notizie riguardanti i casi di suicidio vengano a trattate con responsabilità ed evitando i sensazionalismi. Il richiamo arriva in seguito al suicidio di una giovane di Marsala e di ...
Leggi Tutto