Villa Sperlinga, vasca riempita d’acqua ma sono sparite alcune tartarughe

È stata riempita nuovamente questa mattina la vasca di Villa Sperlinga che ieri era stata svuotata per alcuni lavori, lasciando poca acqua per i pesci e le tartarughe. Una scena straziante quella a cui ieri hanno dovuto assistere i bambini, arrivati come ogni giorno in villa anche per vedere gli animali, con alcuni pesci morti e le tartarughe agonizzanti nel terreno incandescente (qui il video e le foto di ieri).

Villa Sperlinga vasca riempita
Villa Sperlinga, la vasca ieri notte

Già ieri sera, grazie alle numerose segnalazioni giunte al Comune da parte di cittadini e associazioni animaliste, un’autobotte era giunta a Villa Sperlinga per riempire parzialmente la vasca che era stata lasciata con pochissima acqua. Un intervento insufficiente anche solo a portare a livello tutta la vasca, come si vede anche dalla foto scattata ieri notte dalla responsabile delegata dell’Oipa Palermo Veronica Anastasio, ma che è servito a far sopravvivere i pesci fino all’arrivo degli altri mezzi di stamattina.

L’intervento ha messo in salvo gli animali, ma non tutti sarebbero ancora nella villa. Secondo alcuni residenti, molte delle tartarughe presenti sono adesso sparite. Dovevano essere 12, ne sarebbero rimaste solo 4. Non si conosce il destino delle altre, se si sono allontanate per cercare refrigerio o se sono state prelevate da qualcuno, visto che era facile accedere alle vasche senza sporcarsi. La speranza è che siano state solamente prese per salvarle e che vengano riportate al loro posto per la gioia dei bambini che visitano la villa ogni giorno.

Resta da capire la scelta di compiere i lavori in un modo che non ha tenuto conto della salute degli animali. Una domanda che ha posto ieri anche il consigliere comunale del M5S Antonino Randazzo e che l’Organizzazione internazionale protezione animali potrebbe girare direttamente al Comune, alla ricerca di un responsabile di quanto accaduto.

Musica, Roy Paci lancia il suo “Salvagente”. C’è anche Willie Peyote

Dopo il successo dell’ultimo album Valelapena e con la partecipazione nel Febbraio 2018 al Festival di Sanremo insieme a Diodato, con il brano “Adesso”, il trombettista e autore siciliano Roy Paci presenta un nuova fatica, questa volta con la partecipazione ...
Leggi Tutto
La donna tonda è bella

Ragazze al mare, consigli per dimagrire. Ma la donna tonda è bella, anzi sexy e alla moda

Se proprio non riuscite a convincervi che anche la donna tonda è bella, anzi sexy, ecco dei piccoli trucchi suggeriti dai nutrizionisti per indurre la mente a "distrarsi" dal pensiero del cibo Siete in crisi per aver fallito la prova ...
Leggi Tutto
Francesco Benigno

L’attore Francesco Benigno condannato per le minacce via Whatsapp al dj Sasà Taibi

Dovrà pagare una multa di 300 euro, risarcire la vittima con 1.500 euro e pagare le spese processuali L’attore palermitano Francesco Benigno è stato condannato dal giudice di pace a seguito del procedimento penale che si è chiuso ieri. Benigno ...
Leggi Tutto
malinconia, donna in riva al mare

Assostampa: “Trattare le notizie di suicidi con responsabilità ed evitando sensazionalismi”

Assostampa Trapani ha rivolto un appello ai colleghi giornalisti, affinché le notizie riguardanti i casi di suicidio vengano a trattate con responsabilità ed evitando i sensazionalismi. Il richiamo arriva in seguito al suicidio di una giovane di Marsala e di ...
Leggi Tutto