Ragazzina travolta da onda a Isola delle Femmine, dichiarata la morte cerebrale

Dichiarata la morte cerebrale per la ragazzina di 13enne che da, sabato scorso, lottava tra la vita e la morte all’ospedale Cervello di Palermo, dopo essere stata travolta da un’onda a Isola delle Femmine. Questa mattina, infatti, l’elettroencefalogramma è risultato piatto. Ai familiari è stata proposta la donazione degli organi: i genitori hanno acconsento e nelle prossime ore sarà eseguito il prelievo. Intanto un’indagine sulla morte è in corso da parte della Capitaneria di Porto, coordinata dalla Procura.